De Magistris: Nessuna emergenza rifiuti

Nessuna emergenza rifiuti a Napoli per Luigi De Magistris. Evidentemente il sindaco non considera Scampia, Secondigliano, Barra e Pianura zone della città. Il governatore Vincenzo De Luca invita i comuni a trovare un sito di stoccaggio provvisorio.

Luigi De MagistrisI quartieri periferici di Napoli sono sommersi da cumuli di immondizia, ma per Luigi De Magistris non c’è nessuna emergenza rifiuti. Evidentemente il sindaco non considera Scampia, Secondigliano, Barra e Pianura zone di Napoli. Da settimane ammassi di sacchetti di spazzatura ingombrano le strade di periferia, riportando quel degrado che ricorda la crisi dei rifiuti del 2008. Nei giorni scorsi a Scampia alcuni cittadini esasperati hanno dato fuoco i cumuli di spazzatura che ingombravano una strada.

Il sindaco De Magistris ha dichiarato: “Non c’è nessuna emergenza rifiuti in città. Momentanea sofferenza dovuta alla concomitanza tra manutenzione degli impianti e alcuni guasti che li hanno interessati. C’è bisogno di una responsabilizzazione da parte di tutti, soprattutto nei prossimi giorni dove si triplicheranno le presenze a Napoli”. Dal prossimo 3 luglio il capoluogo campano ospiterà le Universiadi e questo provocherà un aumento della produzione di rifiuti. Come gestirà la situazione il Comune di Due ragazze passano vicino ad un cumilo di rifiutiNapoli? E’ molto probabile che si continuerà a privilegiare la raccolta della spazzatura nelle zone turistiche per non danneggiare l’immagine della città. Questo significa che l’emergenza rifiuti in periferia continuerà almeno fino alla fine delle Universiadi. L’emergenza rifiuti potrebbe diventare tragica a settembre 2019, quando il termovalorizzatore di Acerra resterà chiuso per lavori di manutenzione per oltre 40 giorni. Il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca ha invitato tutti i comuni a trovare un sito nel quale stoccare provvisoriamente i rifiuti. Scommettiamo che il sindaco di Napoli penserà alla zona di Scampia per il sito di stoccaggio provvisorio?

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Chef non trova lavapiatti per colpa del reddito di cittadinanza

Rimodulazione Vodafone da settembre 2019

CheBanca! con disservizi

Flat tax con aliquota al 15% fino a 55 mila euro

Perché si usa Facebook?

OIM: 641.398 migranti in Libia