Sequestrata società dei supermercati Sole 365

La Guardia di Finanza ha eseguito il sequestro preventivo nei confronti della struttura aziendale dei supermercati a marchio “Sole 365” per ipotesi di bancarotta fraudolenta e frode fiscale.

Supermercato Sole 365 di via ArgineIl Nucleo di Polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli ha eseguito un’ordinanza di sequestro preventivo, emessa dal Gip del Tribunale di Napoli, nei confronti della struttura aziendale dei supermercati a marchio “Sole 365”. I finanzieri hanno perquisito le sedi legali delle società e delle abitazioni di sei persone indagate(amministratori di fatto e di diritto), ritenute responsabili dei reati di bancarotta fraudolenta e frode fiscale.

Gli indagati avrebbero messo in atto condotte distrattive in danno di una società fallita a loro riconducibile(Sunrise Supermercati srl) e operazioni volte a omettere il versamento delle imposte a favore dell’Erario. Le società nel mirino sono “Ap srl” e “Ap commerciale srl”, alle quali fa capo la catena di supermercati Sole 365. L’apertura del primo supermercato a marchio “Sole 365” risale al 2013. Sei anni dopo, la catena di supermercati comprende 41 punti vendita in Campania che danno lavoro a circa 2 mila dipendenti. Nel 2018 il gruppo ha acquisito il punto vendita Auchan di via Argine. La Guardia di Finanza tiene a precisare che l’operazione condotta non avrà impatto sul fronte occupazionale: i punti vendita restano e resteranno regolarmente aperti, con un’amministrazione straordinaria. I 41 punti vendita Sole 365 hanno un valore di circa 20 milioni e nell’ultima annualità hanno generato un volume di affari di oltre 200 milioni di euro.

Commenti