Navi ONG in cerca di un porto sicuro

A pochi giorni dall’impresa della comandante Carole Rakete della nave Sea Watch, altre due imbarcazioni ONG sono in cerca di un porto sicuro. Entrambe puntano su Lampedusa.

MigrantiA pochi giorni dall’impresa della comandante Carole Rakete della nave Sea Watch, altre due imbarcazioni ONG sono in cerca di un porto sicuro. “Alan Kurdi”, la nave della ONG tedesca Sea Eye, si trova al largo di Lampedusa, appena fuori dalle acque italiane. L’imbarcazione ha soccorso 65 migranti al largo della Libia e vuole scaricarli in Italia. “Con 65 sopravvissuti siamo ora sulla rotta per Lampedusa. Non siamo intimiditi da un ministro degli Interni, ma dirigiamo verso il più vicino porto sicuro. Si applica la legge del mare, anche se alcuni funzionari governativi non vogliono ammetterlo”, ha scritto su Twitter la ONG Sea Eye.

Una motovedetta della Guardia di Finanza ha però notificato al comandante della Alan Kurdi il divieto di ingresso, transito e sosta nelle acque territoriali italiane. Un’altra imbarcazione ONG è in cerca di un porto sicuro: si tratta del veliero “Alex” della ONG Mediterranea con una quarantina di migranti a bordo. L’Italia ha confermato alla Alex la disponibilità a scortarla a Malta con trasbordo dei migranti su navi sicure, a patto che entri nel porto per i controlli, ma la ONG ha rifiutato: “Andare a Malta mette a rischio la sicurezza. Lampedusa è l’unico porto sicuro possibile”. Ora anche Malta non ha porti sicuri. Ci rendiamo conto di questa situazione tragicomica? Contatti tra i governi maltese e italiano hanno portato a un accordo sulla disponibilità di Malta ad accogliere i 54 migranti soccorsi dalla nave Alex. 13 di loro, donne e bambini, sono stati già trasferiti a terra, a Lampedusa, da motovedette della Guardia costiera italiana. Alla nave Mediterranea sono stati consegnati 34 casse di acqua, 54 pasti, circa 200 coperte termiche e 4 flaconi di materiale disinfettante. Altre 34 casse d’acqua sono state rifiutate. E’ ormai chiaro che le ONG preferiscono avere uno scontro politico con il governo italiano.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Bollo auto abolito con lo spread?

Flat tax con aliquota al 15% fino a 55 mila euro

Comune di Napoli regala stadio San Paolo a De Laurentiis

Il cantiere di piazza Garibaldi

Perché si usa Facebook?

A settembre emergenza rifiuti in Campania