Oggi abbiamo finito le risorse annuali della Terra

Dal 29 luglio 2019 abbiamo finito tutte le risorse annuali della Terra. Quest'anno l’Earth Overshoot Day è arrivato con tre giorni di anticipo rispetto al 2018, mai così presto da quando negli anni ‘70 si è iniziato a calcolarlo.

TerraIl 29 luglio 2019 non è un giorno come gli altri. Oggi è la giornata dell’Earth Overshoot Day(EOD), ovvero il giorno in cui la domanda di acqua, cibo, fibre e assorbimento di anidride carbonica supera l’ammontare delle risorse biologiche che la Terra è in grado di rinnovare in un anno. Ormai il nostro pianeta non basta più all’umanità per sopravvivere. Secondo le stime del Global Footprint Network, per la nostra sopravvivenza servono 1,75 pianeti Terra.

Nel 2019 l’Earth Overshoot Day è arrivato con tre giorni di anticipo rispetto al 2018, mai così presto da quando negli anni ‘70 si è iniziato a calcolarlo. Una data, che dovrebbe coincidere con la fine di dicembre e che invece arriva sempre prima: 30 anni fa cadeva in ottobre, 20 anni fa alla fine di settembre. Si può stimare inoltre che procedendo di questo passo intorno al 2050 l’umanità consumerà ben il doppio di quanto la Terra produca. C’è poco da festeggiare, insomma. Secondo il Global Footprint Network, l’Italia si trova al nono posto tra i Paesi più spreconi. Nel nostro Paese l’Earth Overshoot Day è arrivato il 15 maggio 2019 e secondo i calcoli servirebbero le risorse di 4,7 Italia. Male anche Svizzera(4,6), Cina(3,8), Germania(3) e Stati Uniti(2,2). Una soluzione per salvare la Terra è #MoveTheDate, ossia spostare la data dell’Earth Overshoot Day di almeno 5 giorni all’anno, il che consentirebbe all’umanità di raggiungere una sorta di compatibilità con il pianeta prima del 2050. Opportunità significative si trovano in cinque aree chiave: città, energia, cibo, popolazione e pianeta. Ridurre la componente delle emissioni di CO2 del 50%, ad esempio, sposterebbe la data di ben 93 giorni; sostituire il 50% di consumo di carne con una dieta vegetariana contribuirebbe a spostare la data di 15 giorni.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Scuola chiusa per discarica abusiva

Scampia sommersa dai rifiuti

Taglio dei parlamentari è legge

Google celebra linea ferroviaria Napoli-Portici

Approvato nota al DEF. Stop aumento IVA

Italia prima in UE per giovani neet