Parco della Marinella sarà restituito alla città di Napoli

Il Parco della Marinella sarà presto restituito alla città di Napoli, con una veste completamente nuova. Sono partiti i lavori di riqualificazione dell'area di via Duca degli Abruzzi. L'area verde dovrebbe essere pronta per la primavera 2020.

Il progetto del Parco della MarinellaIl Parco della Marinella sarà presto restituito alla città di Napoli, con una veste completamente nuova. Il progetto esecutivo è stato approvato dalla Giunta Comunale lo scorso 17 maggio. L’area di via Duca degli Abruzzi diventerà un parco pubblico di circa 30.000 metri quadrati da consegnare alla cittadinanza. Un grande progetto di riqualificazione urbana dell’area portuale Napoli Est, per un importo complessivo di 5 milioni di euro.

La storia del Parco della Marinella risale addirittura al 2003, quando venne presentato il primo progetto per trasformare l’area in un grande area verde. Chi sognava fiori, alberi e panchine è rimasto amaramente deluso: per circa 16 anni il parco della Marinella è stata una discarica a cielo aperto e un rifugio per indigenti e tossicodipendenti. L’area è stata visitata diversa volte da Luca Abete, inviato di “Striscia la Notizia”. Il 2020 sembra essere l’anno buono per vedere realizzato il progetto del Parco della Marinella. Questa mattina(7 agosto) il sindaco Luigi De Magistris si è recato sul posto. La ditta incaricata alla realizzazione del Parco della Marinella sta lavorando alla selezione, caratterizzazione e vagliatura dei rifiuti che dal 19 agosto saranno rimossi, prima di procedere con i restanti lavori. Il Parco della Marinella dovrebbe essere restituito alla città di Napoli entro la primavera del 2020. La fine dei lavori metterà a disposizione della comunità un parco verde attrezzato con area sportiva polivalente, pista ciclabile, area spettacoli e punto ristoro.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Giorgetti: Nessuno va più dal medico di base

Il viaggio infernale sul treno Siracusa-Roma

Record di incendi in Amazzonia

La crisi di governo

Cgia: In Italia si pagano più tasse della media UE

Corte dei Conti: Personale PA costa 14 miliardi