Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Si è concluso il caos delle luci votive nei cimiteri comunali di Napoli. Il Comune ha affidato la gestione alla società Citelum. Tutte le informazioni per mettersi in regola con la quota annuale 2019.

Portale CitelumSi è concluso il caos delle luce votive nei cimiteri comunali di Napoli. La gestione dell’illuminazione votiva è stata affidata a Citelum S.A. dal Comune di Napoli. La nuova società ha preso il controllo dei cimiteri comunali e dei luoghi curati dalle Arciconfraternite da settembre 2019. Citelum già gestisce l’illuminazione pubblica delle strade di Napoli. L’ufficio della società si trova all’Interno Ipogeo Comunale, in Via Santa Maria del Pianto, ed è attivo tutti i giorni dalle ore 08.30 alle ore 13.30.

A partire dalla settimana del 21 ottobre 2019 saranno, inoltre, istituiti “punti d’incontro Citelum” in tutti i cimiteri comunali di Napoli(Barra, Chiaiano, Miano, Pianura, Poggioreale – Monumentale, Poggioreale - Santa Maria del Pianto, Ponticelli, San Giovanni, Secondigliano, Soccavo), dotati di appositi desk informativi e di assistenza aperti tutti i giorni dalle ore 8.30 alle ore 13.30. Al fine di procedere con l’accensione di nuove lampade votive, perpetue o temporanee, i cittadini sono invitati a registrarsi secondo le seguenti modalità:

  • attraverso l’apposita modulistica cartacea reperibile presso i punti informativi indicati;
  • utilizzando il portale messo a disposizione da Citelum.

Gli utenti che hanno pagato il canone 2019 delle luce votive utilizzando il conto corrente del Comune di Napoli sono già registrati e non devono compiere nessun’altra operazione. Devono contattare Citelum solo nel caso in cui chiedano di attivare, temporaneamente, un ulteriore numero di luci votive. Discorso diverso per chi ha pagato la quota annuale 2019 a SELAV. In questo caso i cittadini dovranno comprovare l’avvenuto pagamento mostrando o registrando sul portale internet la relativa ricevuta. Per chiedere ulteriori informazioni basta compilare il form presente sul portale Citelum. I cittadini che non hanno pagato la quota annuale 2019 e hanno l’illuminazione attiva possono versare l'importo su Conto Corrente Postale n. 77301356(IBAN: IT26M0760103400000077301356) intestato al Comune di Napoli copiando i dati presenti sui bollettini emessi dalla SELAV. In alternativa si può regolarizzare la propria posizione recandosi agli uffici Citelum.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

CheBanca! non funziona

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

CheBanca! con problemi tecnici

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Inps: 3,3 milioni di lavoratori pubblici nel 2018

La caduta del muro di Berlino