Servizio segnalazione veicoli abbandonati

Il servizio segnalazione veicoli abbandonati è stato istituito dal Comune di Napoli nel novembre 2018. L’Assessorato alla Sicurezza Urbana e Polizia Locale ha comunicato i risultati a quasi un anno dall'attivazione del servizio.

Servizio segnalazione veicoli abbandonatiIl servizio segnalazione veicoli abbandonati è stato istituito dal Comune di Napoli nel novembre 2018. L’Assessorato alla Sicurezza Urbana e Polizia Locale ha pubblicato un post sulla pagina Facebook per comunicare i risultati ottenuti a quasi un anno dall’attivazione. Il servizio segnalazione veicoli abbandonati ha evaso circa 2.000 esposti con il prelievo effettivo di circa 1.300 veicoli e la successiva rottamazione di altrettanti 900 circa, in quanto privi di dati identificativi.

L’Assessorato alla Sicurezza Urbana e Polizia Locale scrive: “Bisogna sottolineare che, oltre all’attività operativa in strada, il procedimento richiede una serie di accertamenti a carico degli stessi veicoli prelevati, che spesso risultano intestati a persone fisiche o società residenti o con sede legale al di fuori del territorio partenopeo ovvero nel caso di veicoli con targhe estere l’accertamento deve passare giocoforza tramite i Consolati o Ambasciate a Roma. Quando tali richieste di accertamento restano inevase dopo aver proceduto con l’affissione all’Albo Pretorio per 60 giorni, come previsto per legge, si procede alla rottamazione. Tale attività continuerà nei prossimi mesi”. Per segnalare auto e motocicli abbandonati basta inviare una mail all’indirizzo polizialocale.rimozioneauto@comune.napoli.it indicando:

  • indirizzo e numero civico
  • fotografia del veicolo
  • modello, colore ed eventuale targa

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Scuola chiusa per discarica abusiva

Scampia sommersa dai rifiuti

Taglio dei parlamentari è legge

Google celebra linea ferroviaria Napoli-Portici

Approvato nota al DEF. Stop aumento IVA

Italia prima in UE per giovani neet