L’amministrazione del degrado di De Magistris

Il sindaco Luigi De Magistris presenta il decimo rimpasto in 9 anni. L’unica cosa che si nota con l’amministrazione De Magistris è il degrado diffuso in ogni zona città. Due foto scattate a 10 anni di distanza mostrano il cambiamento della pineta di via gran sasso.

La pineta di via gran sasso nel 2009 e nel 2019Il sindaco Luigi De Magistris presenta oggi(12 novembre) la nuova giunta del Comune di Napoli. Si tratta del decimo rimpasto in 9 anni. Con l’ultimo ritocco alla giunta saliranno a 34 gli assessori cambiati. L’ex magistrato è stato eletto sindaco nel 2011 e dopo nove anni di lavoro(?) si può dire che è stato un fallimento. L’unica cosa che si nota con l’amministrazione De Magistris è il degrado diffuso in ogni zona città. Ieri spulciando il mio archivio ho scoperto una foto della pineta di via gran sasso del 3 aprile 2009. Ho notato che all’epoca il verde pubblico era ben curato nonostante l’amministrazione Iervolino.

10 anni dopo la stessa pineta versa nel degrado più totale. Nella foto si notano erbacce, sporcizia e rami tagliati non rimossi. Uno schifo targato amministrazione De Magistris. I rami stanno a terra da circa un mese e nessuno si è degnato di rimuoverli nonostante una segnalazione fatta da me ad Asia Napoli. Si può sapere chi deve togliere quello schifo? I cittadini pagano le tasse per ricevere in cambio i servizi, ma a Napoli sembra che i soldi servano solo per arricchire i dirigenti comunali. La pulizia del verde viene fatta solo dopo diverse segnalazioni. Ormai siamo arrivati al punto che i cittadini sono costretti a lamentarsi per avere ciò che gli spetta di diritto. Il degrado nella pineta di via del gran sasso non è una novità: la prima denuncia fu fatta da Alfredo Di Domenico(noto come Bukaman) nel 2015. L’ultima pulizia della pineta risale allo scorso marzo. Vi sembra normale? Il sindaco di Napoli è il nulla mischiato a niente. Quella di De Magistris è la peggior amministrazione della storia della città. La mancata manutenzione ordinaria è diventato un problema serio. Va a finire che i cittadini debbano fare autogestione, ovvero adottare un parco pubblico della città per tenerlo pulito. Ma a questo punto che senso avrebbero i politici? Forse sarebbe meglio che De Magistris e company iniziassero a cercarsi un vero lavoro. Il vergognoso stato della pineta di via gran sasso è un insulto alla civiltà.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Intesa Sanpaolo non funziona

Il salvataggio di Alitalia

Inaugurata l’area nord di piazza Garibaldi

Unicredit taglia 8 mila posti di lavoro

CheBanca! con problemi tecnici

Istat: Lettori di libri stabili in Italia