Autista ANM minacciato da due ragazzi

Folla incredibile alla fermata ANM di piazzale Tecchio. Due ragazzi minaccino un'autista. Napoli è diventata una città invivibile e deve essere spopolata.

Folla alla fermata ANM di piazzale TecchioNon è iniziata nel migliore dei modi la settimana a Napoli. Alla fermata ANM di piazzale Tecchio si è verificato l’ennesimo episodio violento. Due ragazzi hanno minacciato un’autista della linea 181(video). Uno dei due facinorosi ha preso a calci la porta anteriore dell’autobus ANM perché voleva salire a bordo senza avere il biglietto. Non contento, il ragazzo ha anche insultato e minacciato il povero autista che non è restato in silenzio.

Un grave episodio che fa capire che questa città è diventata invivibile. I disservizi e il mancato rispetto delle regole hanno trasformato Napoli in una città da terzo mondo. Per renderla più vivibile dovrebbe essere spopolata. Molti pendolari sono esasperati per le continue attese alle fermate ANM. A piazzale Tecchio c’era una folla incredibile(foto) in attesa della partenza di un autobus ANM. Ogni mattina si verifica questa ressa per prendere il primo pullman che si muove. Il problema è che i cittadini se la prendono con gli autisti, ovvero persone che non c’entrano nulla con il fallimento del trasporto pubblico a Napoli.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

CheBanca! non funziona

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

CheBanca! con problemi tecnici

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Inps: 3,3 milioni di lavoratori pubblici nel 2018

La caduta del muro di Berlino