Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2019

Guasto sulla Circumvesuviana. Passeggeri a piedi sui binari

Immagine
Ennesimo guasto ad uno dei treni della Circumvesuviana . Stavolta è capitato sulla linea Napoli-Sorrento , tra le stazioni di Pioppaino e di Via Nocera , a Castellammare di Stabia . I passeggeri sono stati costretti a scendere sui binari per raggiungere a piedi le stazioni più vicine. Non è la prima volta che i passeggeri sono costretti a camminare sui binari per un guasto ad uno dei treni delle 6 linee della Circumvesuviana . Lo scorso ottobre, a causa di un altro guasto stavolta a Pompei , le persone a bordo del convoglio furono costrette a scendere e percorrere un chilometro a piedi per raggiungere la stazione .

Dal primo gennaio 2020 cala prezzo energia

Immagine
Arrivano buone notizie per i consumatori . L’ Autorità per l’energia (ARERA) rende noto che dal primo gennaio 2020 la bolletta dell’ energia elettrica calerà del 5,4%. Quella del gas , invece, aumenterà dello 0,8%. E’ quanto prevede l’aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori nei servizi di tutela . La bolletta dell’ elettricità costerà di meno grazie al forte calo del fabbisogno per gli oneri generali , il contenimento delle tariffe regolate di rete e le basse quotazioni delle materie prime nei mercati all’ingrosso.

Le Benevole

Immagine
“ Le Benevole ” è un libro di Jonathan Littell e pubblicato da Einaudi . Lo scrittore è nato a New York nel 1967 da una famiglia di origine ebraica , emigrata dalla Polonia negli Stati Uniti alla fine dell’800. Jonathan è figlio dello scrittore Robert Littell e ha trascorso l’infanzia in Francia . Dopo tre anni all’università Yale, si reca nei Balcani in conflitto, dove si impegna nell’ azione umanitaria per la quale lavorerà sette anni, soprattutto in Bosnia , ma anche in altri luoghi, quali la Cecenia , l’ Afghanistan , il Congo . Nel 2001 lascia l’azione umanitaria per dedicarsi alla scrittura del suo primo romanzo , “ Le Benevole ”. Scritta in francese e pubblicata nel 2006, il libro ha ottenuto il Prix Goncourt e il Grand Prix du Roman de l’Académie Francaise.

Il servizio di Report sulla Terra dei Fuochi

Immagine
“La Terra dei Fuochi è nel Nord dell’Italia ”. Questo è quello che dichiarò il governatore Vincenzo De Luca lo scorso settembre a Radio CRC . La verità è che nella Terra dei Fuochi si continua a bruciare di tutto e l’ aria sta diventando letale per i cittadini di Napoli e Caserta . Le conseguenze dei roghi tossici si verificano dopo alcuni anni sotto forma di tumori . Del problema Terra dei Fuochi si è parlato nella puntata di “ Report ” del 23 dicembre 2019. Il programma di Rai 3 ha fatto un servizio sulle iniziative inutili fatte per contrastare il fenomeno.

Tesoretto Napoli cresce a 143,5 milioni di euro

Immagine
Il Calcio Napoli torna a chiudere un bilancio in utile dopo il rosso della stagione 2017-2018. Secondo quanto riportato dal sito “ Calcio e Finanza ”, la società di Aurelio De Laurentiis ha chiuso il bilancio al 30 giugno 2019 con un utile di 29,16 milioni di euro. Il cosiddetto “ tesoretto ” del Napoli cresce a 143,5 milioni di euro . Nel verbale dell’assemblea, svoltasi lo scorso 25 ottobre 2019 negli uffici della Filmauro, non viene specificato qual è stato il fatturato del club nel corso dell’esercizio 2018-2019.

Via Marco Rocco di Torrepadula cade a pezzi

Immagine
Via Marco Rocco di Torrepadula è una strada importante del Frullone che collega la zona nord di Napoli con la zona ospedaliera. Cade a pezzi da alcuni giorni. Lo scorso 6 dicembre ho pubblicato un articolo in cui descrivevo la pericolosità di questa strada per colpa di una frana . L’appello fatto da questo blog e da Alfredo Di Domenico(noto come Bukaman ) è rimasto inascoltato.

Altra vittima per mancata manutenzione del verde pubblico

Immagine
La mancata manutenzione del verde pubblico fa un’altra vittima a Napoli . La bufera di vento che ha colpito la Campania nelle prime ore del mattino ha causato la caduta di diversi alberi , cartelloni pubblicitari e altre strutture verticali. Al momento il bilancio è di una vittima . L’uomo, un 62enne di nazionalità marocchina, è stato schiacciato dalla caduta di un albero di grosse dimensioni . L’uomo è stato subito soccorso dal 118 ma all’arrivo in ospedale i medici hanno potuto solo constatarne la morte . Il fatto è accaduto in via Nuova Agnano , alla periferia occidentale della città.

Contributi erogati alla stampa per l’anno 2018

Immagine
Il 20 dicembre 2019 il governo ha pubblicato i contributi erogati alla stampa per l’anno 2018 . Il sostegno all’ editoria è tornato a crescere dopo alcuni anni di calo. Il totale dei contributi erogati alle imprese editrici di quotidiani e periodici è di 62.108.238,85. La crescita è di 37.156.024,36 euro rispetto ai contributi erogati nel 2017. A questa cifra vanno aggiunti 4 milioni di euro “regalati” a Radio Radicale e 355.428,52 euro versati ai periodici editi in Italia e diffusi prevalentemente all’estero.

Crollo della raccolta differenziata a Napoli

Immagine
“Napoli arriverà al 70% di raccolta differenziata entro la fine dell’anno”. Questa è la promessa fatta nel 2011 da Luigi De Magistris durante la campagna elettorale per il Comune del Napoli . Come stanno le cose a nove anni di distanza? La percentuale di raccolta differenziata ha raggiunto il 36,9%¹ , distante 33,1 punti percentuali dal 70% promesso. I dati sono stati diffusi oggi(20 dicembre) dall’ Asia , l’azienda speciale di igiene ambientale. Dal grafico(clicca sulla foto per ingrandirla) si nota che nei primi 10 mesi del 2019 la percentuale di differenziata è aumentata dello 0,9 punti rispetto al 2018.

64 senatori bloccano taglio dei parlamentari

Immagine
Il disegno di legge costituzionale che taglia di 345 seggi il numero dei parlamentari doveva entrare in vigore il primo gennaio 2020. Il provvedimento è stato approvato lo scorso ottobre, ma molto probabilmente non entrerà in vigore. Il motivo? I senatori hanno raccolto le 64 firme necessarie per avviare un referendum costituzionale sulla riforma del taglio dei parlamentari . Il traguardo dei senatori blocca l’entrata in vigore della legge e potrebbe complicare la riforma di quella elettorale .

Lo sciame sismico nel Sannio

Immagine
Sciame sismico nel Sannio . La scossa più forte ieri(16 dicembre) alle 11:36, di magnitudo 3.9 con epicentro a San Leucio del Sannio e ipocentro a 10 km di profondità. Dal 21 novembre 2019 lo sciame sismico ha prodotto oltre 60 scosse , l’ultima oggi(17 dicembre) alle 14:02 di magnitudo 2.7 . Cinque di questi eventi hanno avuto una magnitudo compresa tra 3.0 e 3.9 e sono avvenuti nella mattinata di ieri in un breve intervallo di tempo: i primi 4 in meno tra le 9 e le 10 ed il quinto, alle ore 11:36, è stato il terremoto di magnitudo più alta .

Dipendenti pubblici in Italia

Immagine
Al 31 dicembre 2017 sono state censite 12.848 istituzioni pubbliche in Italia , presso le quali prestano servizio 3.516.461 unità di personale , di cui 3.321.605 dipendenti (pari al 94,5% del totale). Il restante 5,5%(pari 194.856 unità) è rappresentato da personale non dipendente , ovvero occupato con altre forme contrattuali(collaboratori coordinati e continuativi o a progetto, altri atipici e temporanei). E’ quello che emerge da rapporto “ Censimento permanente delle Istituzioni pubbliche 2017 ” pubblicato oggi(17 dicembre) dall’ Istat .

RSF: 49 giornalisti uccisi nel 2019

Immagine
Nel 2019 sono stati 49 i giornalisti uccisi nel mondo, dato in diminuzione rispetto al 2018, quando si contarono 80 morti. E’ quello che emerge dal rapporto annuale di Reporter senza frontiere( RSF ). 389 giornalisti sono attualmente in prigione (+12% rispetto al 2018) e 57 sono stati tenuti in ostaggio . Quasi la metà dei giornalisti detenuti sono in tre paesi: Cina , Egitto e Arabia Saudita .

Circumvesuviana linea peggiore d’Italia

Immagine
La Circumvesuviana è una rete ferroviaria a servizio della zona orientale e meridionale dell'Area metropolitana di Napoli , estesa per circa 142 km, distribuiti su 6 linee e 96 stazioni . La Circumvesuviana è gestita dalla holding Ente Autonomo Volturno( EAV ), una società della Regione Campania . Lo scorso ottobre ho scritto un articolo che parlava dei continui disagi che i pendolari hanno ogni giorno. Dal rapporto “ Pendolaria 2019 ”, pubblicato in anteprima oggi(16 dicembre) da Legambiente , si evince che la Circumvesuviana è la peggior linea ferroviaria d’Italia .

Champions League: Il Napoli becca il Barcellona agli ottavi

Immagine
Sorteggiati a Nyon gli ottavi di finale di Champions League . Dalle urne è uscito un avversario ostico e due abbordabili per le tre italiane. Il Napoli affronterà il Barcellona , squadra favorita per la vittoria finale. La Juventus , invece, se la vedrà con il “modesto” Lione . Avversario abbordabile anche per la debuttante Atalanta : dall’urna è uscito il Valencia .

I concerti annullati per mancanza dei permessi

Immagine
“ Break Walls ”, abbattiamo i muri. Questo è il titolo della Notte d’arte organizzata dalla II Municipalità . Una kermesse bloccata dalla burocrazia . A Napoli capita che un concerto venga annullato per la mancanza dei permessi . I palchi allestiti erano tre: piazza del Gesù , piazza San Domenico e Forcella . Tutto era pronto per esibirsi sul palco , ma i concerti sono stati annullati per la mancanza dei permessi . La criticità è stata rilevata dai vigili urbani pochi minuti prima che iniziassero gli spettacoli . L’annullamento ha lasciato stupefatti gli spettatori.

I cambi di casacca nella XVIII legislatura

Immagine
I senatori Ugo Grassi , Stefano Lucidi e Francesco Urraro hanno formalizzato l’addio al Movimento 5 Stelle aderendo al gruppo della Lega . Questi altri tre cambi di casacca nella XVIII legislatura fanno riemergere il problema del “ pagnottismo legalizzato ” in Parlamento . Tutta colpa dell’ articolo 67 della Costituzione Italiana . Per chi non lo sapesse, questo articolo afferma che “ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato ”.

UE trova accordo su clima

Immagine
Dopo una lunga discussione notturna il vertice UE ha raggiunto un accordo a 27 per fissare al 2050 il raggiungimento della neutralità climatica dell’Unione Europea . L’intesa è stata trovata grazie a una soluzione di compromesso che ha consentito di superare le resistenze della Polonia : Varsavia avrà tempo fino a giugno 2020 per decidere sulla sua adesione alla strategia destinata a fare dell’UE la prima regione al mondo a zero emissioni .

Salvini indagato per voli di Stato

Immagine
L’ex vicepremier ed ex ministro dell’Interno Matteo Salvini è indagato per abuso d'ufficio dalla Procura della Repubblica di Roma , che ha trasmesso gli atti al Tribunale dei ministri. L’accusa si riferisce a 35 voli di Stato effettuati tra il 13 settembre 2018 e il 10 maggio 2019, già ritenuti illegittimi dalla Corte dei Conti , che tuttavia aveva archiviato non riscontrando un danno erariale. Aveva però trasmesso gli atti alla procura di Roma . I voli sono quelli di molti appuntamenti istituzionali di Salvini , abbinati a eventi o comizi della Lega .

Ancelotti esonerato dal Napoli

Immagine
Carlo Ancelott i non è più l’allenatore del Napoli . L’ esonero è arrivato con un tweet sul profilo ufficiale della società dopo la vittoria contro il Genk nell’ultima gara del girone di Champions League . Il Napoli si è qualificato per gli ottavi, ma non sarà guidato da Ancelotti . Il nuovo allenatore è Rino Gattuso , un altro ex Milan . I tifosi già fanno gli scongiuri, visto i precedenti non entusiasmanti con Roberto Donadoni e Ancelotti .

ISPRA: Torna a crescere produzione rifiuti urbani

Immagine
La produzione di rifiuti urbani in Italia torna a crescere dopo sei anni di calo. E’ quello che emerge dal “Rapporto Rifiuti Urbani ed. 2019” pubblicato oggi(10 dicembre) dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale( ISPRA ). Nel 2018 la produzione nazionale dei rifiuti urbani si attesta a quasi 30,2 milioni di tonnellate con un aumento del 2% rispetto al 2017. La crescita è ancora maggiore se si guarda al dato pro capite : +2,2%, che in termini di quantità è pari a poco meno di 500 chilogrammi per abitante .

De Magistris: Sui rifiuti netto miglioramento

Immagine
La foto che vedete è stata scattata da Alfredo Di Domenico(noto come Bukaman ) oggi(9 dicembre) in via Zuccarini a Napoli . Siamo a pochi passi dalla stazione di interscambio di Scampia . Una discarica a cielo aperto, ma per Luigi De Magistris sui rifiuti c’è un netto miglioramento . Evidentemente il sindaco non considera Scampia un quartiere di Napoli . Come al solito, il Comune di Napoli ha deciso di “privilegiare” la raccolta della spazzatura nelle zone turistiche per non danneggiare l’immagine della città.

Lo sciame sismico nel Mugello

Immagine
Sciame sismico nel Mugello , a circa 25 km a nord di Firenze . La scossa più forte alle 4:37, di magnitudo 4.5 con epicentro a Scarperia San Pietro e ipocentro a 4 km di profondità, è stata avvertita a Firenze e Pistoia . Alcuni edifici sarebbero danneggiati. La Protezione civile monitora la situazione e l’ Unione dei Comuni del Mugello ha aperto la Sala di protezione civile. Molte le persone uscite in strada. Scuole chiuse in tutto il Mugello .

Il peggior Napoli dell’era De Laurentiis

Immagine
Il Napoli continua a non vincere in campionato . Contro l’Udinese è arrivato il sesto pareggio stagionale. La squadra di Carlo Ancelotti non porta a casa i tre punti dalla gara al San Paolo contro il Verona del 19 ottobre. Nelle successive sette gare di campionato il Napoli ha raccolto 5 punti. La media è da retrocessione . I numeri dicono che è il peggior Napoli dell’era De Laurentiis . Il superpagato Ancelotti ha eguagliato il record negativo di punti dopo 15 giornate. Solo nella stagione 2007/2008(la prima in A con la nuova società) il Napoli aveva totalizzato questo misero bottino di punti. L’avventura a Napoli di Ancelotti si sta rivelando un fallimento . Il Napoli viaggia con un ritardo di 14 punti rispetto alla stagione 2018/2019. Con questo passo il quarto posto diventa una chimera. In città qualcuno inizia a dubitare del lavoro svolto dall’ allenatore di Reggiolo, ma ci sono ancora degli allocchi che considerano i calciatori i principali responsabili di questo sfas

Cgia: 7,6 miliardi di evasione IMU-Tasi, Tari e acqua

Immagine
L’ evasione di IMU-Tasi , Tari e acqua è arrivata a 7,6 miliardi di euro all’anno. Lo sostiene l’Ufficio studi della Cgia di Mestre , che ha stimato evasione e morosità elaborando gli ultimi dati del Ministero dell’Interno. A pagare il conto del fenomeno sono i Comuni e le società che si occupano della gestione dei rifiuti urbani , o erogano il servizio idrico , e sono spesso controllate dalle stesse Amministrazioni comunali per le quali operano.

Via Marco Rocco di Torrepadula a rischio crollo

Immagine
Via Marco Rocco di Torrepadula è una strada importante del Frullone che collega la zona nord di Napoli con la zona ospedaliera. Ogni giorni ci passano centinai di automobilisti e motociclisti. Non sanno che percorrendo quella strada partecipano ad un roulotte russa. Il motivo? Via Marco Rocco di Torrepadula è a rischio crollo . Una frana ha creato il vuoto sotto il manto stradale mettendo a rischio la sicurezza di automobilisti e motociclisti.

Istat: Reddito medio famiglie resta sotto livello pre-crisi

Immagine
Nel 2017 il reddito netto medio delle famiglie in Italia è stato pari a 31.393 euro annui, in crescita sia in termini nominali (+2,6%) che come potere d’acquisto (+1,2%). Tuttavia, è ancora i nferiore dell’8,8% rispetto al livello pre-crisi, vale a dire il 2007. E’ quello che emerge dal  rapporto “Condizioni di vita, reddito e carico fiscale delle famiglie” pubblicato oggi(5 dicembre) dall’ Istat .

Scampia ancora sommersa dai rifiuti

Immagine
Scampia è ancora sommersa dai rifiuti . Sembra incredibile, ma ogni volta che si verifica un problema con gli impianti a rimetterci sono sempre i cittadini della zona nord di Napoli . La situazione è particolarmente critica nelle vie in cui non è stata avviata la raccolta differenziata . Da alcuni giorni giacciono per terra tantissimi sacchetti pieni di rifiuti indifferenziati . Come al solito, il Comune di Napoli ha deciso di “privilegiare” la raccolta della spazzatura nelle zone turistiche per non danneggiare l’immagine della città.

Istat: Lettori di libri stabili in Italia

Immagine
Nel 2018 rimane sostanzialmente stabile rispetto all’anno precedente il numero di lettori di libri . La quota di persone che dichiarano di aver letto almeno un libro per motivi non scolastici o professionali è scesa dal 41% del 2017 al 40,6% del 2018 . Lo rivela l’ Istat nel rapporto “ La produzione e la lettura di libri in Italia ”. Si può dire che ci sono più scrittori che lettori . A partire dall’anno 2000, quando la quota di lettori era al 38,6%, l’andamento è stato crescente fino a toccare il massimo nel 2010 con il 46,8% per poi diminuire di nuovo fino a tornare, nel 2016, al livello del 2001(40,6%), stabile fino al 2018.

Il salvataggio di Alitalia

Immagine
Il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti per assicurare la continuità del servizio svolto da “ Alitalia - Società Aerea Italiana Spa ” e “ Alitalia Cityliner Spa ”, entrambe in amministrazione straordinaria . Al fine di consentire l'espletamento, entro il 31 maggio 2020, delle procedure per il trasferimento dei complessi aziendali facenti capo al gruppo Alitalia si conferma nel 2019 il finanziamento a titolo oneroso di 400 milioni di euro già previsto da decreto fiscale. Lo Stato effettua l’ennesimo salvataggio di Alitalia con soldi pubblici .

Unicredit taglia 8 mila posti di lavoro

Immagine
Unicredit scarica la crisi sui dipendenti e clienti . La banca italiana avvia una profonda ristrutturazione , la più drastica dal 2008 dopo quella di Deutsche Bank . Unicredit ridurrà il personale di circa 8.000 unità nell’arco del piano 2020-2034. L’ottimizzazione della rete di filiali porterà alla chiusura di circa 500 sportelli . Gli 8 mila posti di lavoro verranno tagliati soprattutto in Italia , Germania e Austria , dove il personale verrà ridotto del 21% e verrà chiuso il 25% delle filiali .

Intesa Sanpaolo non funziona

Immagine
Nuova giornata infernale per i clienti del gruppo Intesa Sanpaolo . Da diverse ore non è possibile effettuare l’ accesso al sistema di home banking per un “errore generico”. Non funziona l’accesso tramite App . Il disservizio è iniziato poco dopo le 9 e non è stato risolto. La cosa drammatica è che la banca non ha pubblicato un post su Facebook e nemmeno sul profilo Twitter . Una cosa inconcepibile nel mondo di oggi che punta tutto sulla comunicazione .