Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2020

Covid19, crescono contagi al Centro-Sud

Immagine
Dall’ Osservatorio nazionale sulla Salute arriva una notizia buona e una cattiva sulla pandemia di coronavirus in Italia . Si è ridotta la letalità della sindrome da Covid19 : è passata dal 14,5% dei contagiati della prima ondata(fino al 16 giugno), all’11,5% attuale(dati al 24 settembre). Nella prima ondata morivano quasi 15 pazienti ogni 100, ora sono circa 12. La cattiva notizia è che crescono i contagi nel Centro-Sud , soprattutto in Sardegna , Campania , Lazio e Sicilia .

Dal primo ottobre 2020 aumenta prezzo energia e gas

Immagine
Forte aumento delle tariffe di elettricità e gas a partire dal primo ottobre 2020 . L’ Autorità per l’energia (ARERA) rende noto che le nuove tariffe aumenteranno del 15,6% per l’ energia e dell’11,4% per il gas . E’ quanto prevede l’aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori nei servizi di tutela . I rialzi arrivano dopo i forti ribassi del secondo trimestre 2020(-18,3% elettricità e -13,5 % gas), continuati anche nel terzo trimestre per il gas(-6,7%), con un leggero rialzo per l'elettricità(+3,3%), con il rafforzamento della ripresa delle attività economiche e dei consumi . I prezzi tornano così su livelli vicini a quelli pre-covid.

ABC cambia codice cliente

Immagine
Acqua Bene Comune (acronimo ABC ) è una azienda speciale cui compete la gestione dell’acqua del Comune di Napoli . Oltre 2.000.000 di cittadini serviti direttamente o indirettamente per circa 295.000 utenze. Lo scorso 24 settembre è diventato operativo il sito lafonteseitu.abc.napoli.it , il nuovo sportello online di ABC . Chi era registrato al vecchio portale deve effettuare una nuova registrazione . E qui vengono i problemi. Una volta inseriti i dati nel form appare l’errore utente inesistente , nonostante abbia messo tutti i dati corretti , compreso il codice cliente indicato nell’ ultima bolletta .

In Campania esauriti i tetti di spesa sanitaria

Immagine
Vincenzo De Luca sta preparando la Giunta della XI Legislatura in Regione Campania . Il governatore sta cercando di accontentare tutti quelli che l’hanno appoggiato in campagna elettorale . Nel frattempo i cittadini devono fare i conti con il problema perenne delle visite specialistiche nel settore privato o pubblico. Il 26 settembre 2020 è il giorno in cui sono esauriti i tetti di spesa sanitaria in Campania . Cosa significa? Che fino al 31 dicembre 2020 esami radiografici e visite cardiologiche saranno a pagamento nel settore privato.

Presidente Inps aumenta il suo stipendio

Immagine
Il presidente dell’ Inps , Pasquale Tridico , raddoppia lo stipendio con effetto retroattivo . Questo significa che prenderà anche i soldi arretrati a partire dalla sua nomina del 19 maggio 2019. Tutto con un regolare decreto interministeriale che la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo , ha firmato lo scorso 7 agosto insieme con il collega del Tesoro Roberto Gualtieri . L’aumento di stipendio riguarda anche il vice presidente e i consiglieri di amministrazione . Lo stesso beneficio l’hanno ottenuto anche i vertici dell’Inail . Il presidente Tridico passa da 62 mila a 150 mila euro l’anno, mentre al vicepresidente di Inail vanno 40 mila euro all’anno più altri 20 mila se ha deleghe.

De Luca vuole chiudere tutto, tranne il concorso

Immagine
Vincenzo De Luca è ritornato a fare le dirette Facebook sulla pagina ufficiale della Regione Campania . L’ emergenza coronavirus ha fatto trasformato nuovamente il governatore in uno sceriffo . Ieri(24 settembre) è stato reintrodotto l’obbligo dell’uso della mascherina anche all’aperto . Oggi De Luca ha dichiarato che è pronto a chiudere tutto se continua l’ aumento dei contagi in Campania . Il governatore però non ha minacciato di sospendere il concorso per i centri per l’impiego che si tiene alla Mostra d’Oltremare . Evidentemente i partecipanti sono immuni al coronavirus . Un controsenso di un politico politicante che sta perennemente in campagna elettorale .

Obbligo mascherina all’aperto in Campania

Immagine
Da oggi(24 settembre), in Campania torna l’ obbligo di mascherine anche all’aperto . Lo dispone la nuova ordinanza del presidente della Regione Vincenzo De Luca . La misura è valida fino al 4 ottobre 2020. L’ordinanza conferma le precedenti disposizioni, come l’obbligo di rilevare la temperatura di dipendenti e utenti di uffici pubblici e all’ingresso dei locali. Dal 31 luglio ad oggi la Campania è al quarto posto per incremento di contagi da coronavirus , dietro solo a Lombardia, Lazio e Veneto. In soli 54 giorni sono risultate positive 5.908 persone , 908 in più rispetto al periodo 2 marzo-31 luglio.

Campania al quarto posto per crescita contagi

Immagine
Da alcuni settimane la Campania , insieme a Lombardia , Lazio e Veneto , è la regione con il più alto incremento di nuovi casi di coronavirus . Nel rapporto tra nuovi contagi e tamponi effettuati la regione guidata da Vincenzo De Luca si piazza ogni giorno nei primi posti. Oggi(23 settembre) la Campania è risultata la Regione con più nuovi casi (248) e si piazza al primo posto anche nel rapporto tra nuovi contagi e persone testate con una percentuale del 5,06%.

Consiglieri regionali eletti in Campania

Immagine
Il Ministero degli Interni ha pubblicato l’elenco dei nuovi consiglieri regionali eletti in Campania . Nella suddivisione dei seggi alcuni non sono assegnati a causa della suddivisione di genere che prevede che un terzo del Consiglio regionale sia composto da donne . La coalizione che ha appoggiato il vincitore Vincenzo De Luca ottiene 32 seggi così suddivisi: 8 al PD, 6 alla lista De Luca Presidente, 4 a Italia Viva, 2 a Campania Libera, 2 a Fare Democratico-Popolari, 2 a Noi Campani, 2 a Liberaldemocratici-Moderati, 2 a Centro Democratico, 1 al Partito Socialista Italiano, 1 a +Campania in Europa, 1 a Europa Verde-Demos Democrazia Solidale e 1 a Davvero-Partito Animalista.

De Luca vince con l’ammucchiata di liste

Immagine
Ieri(21 settembre) si sono chiuse le urne per per eleggere il nuovo consiglio regionale in Campania . Le elezioni Regionali 2020 hanno visto il trionfo Vincenzo De Luca (PD). Il governatore uscente è stato favorito anche dall’ ammucchiata di liste che l’hanno sostenuto. L’ affluenza definitiva è stata del 55,48% , il 3,55% in più rispetto alle precedenti consultazioni(51,93%). Per l’ennesima volta ha vinto il partito del non voto(44,52% di astensione). De Luca è risultato il candidato governatore più votato con il 69,48%, il 18,33 punti percentuali in più rispetto alla Regionali 2015.

Vittoria netta del Sì al Referendum Costituzionale

Immagine
Il risultato del Referendum sulla riforma costituzionale per il taglio di 345 parlamentari vede una vittoria netta del Sì . L’ affluenza definitiva in Italia è stata del 53,8%, 5,31 punti in meno rispetto al Referendum Costituzionale del 2016. All’Estero hanno votato il 21,49% degli aventi diritto. L’ affluenza complessiva(Italia+Estero) è stato del 53,61%. Il risultato del Referendum sul taglio dei parlamentari nelle 61.622 sezioni in cui si è votato in Italia è stato del 69,64% per il Sì e del 30,36% per il No. Nelle 724 sezioni all’ Estero ha prevalso il Sì con il 78,24%. Il dato complessivo è 69,96% per il Sì e 30,04% per il No .

Bonus PC regalo per compagnie telefoniche

Immagine
Per tutta l’estate si è parlato di un bonus dedicato alle famiglie per l’acquisto di un PC (o tablet ) e per fare un abbonamento a internet . Pochi giorni fa la ministra dell’Innovazione, Paola Pisano, ha svelato le linee guide per accedere al voucher da 500 o 300 euro a seconda del reddito ISEE . Si scopre che il bonus PC è un regalo per le compagnie telefoniche . Non è un voucher per l’acquisto di un PC , ma si tratta di uno sconto per prendere un computer o un tablet in comodato d’uso con l’ operatore telefonico che fornisce la connessione a internet .

Il tweet di De Laurentiis per De Luca

Immagine
E’ arrivato il giorno delle elezioni regionali e del referendum . Le urne sono aperte dalle 7 di questa mattina. Alle 10.27 è apparso un tweet sul profilo ufficiale di Aurelio De Laurentiis . Cosa c’entra il presidente del Calcio Napoli con le elezioni regionali ? Nulla. Eppure De Laurentiis ha deciso di scendere in campo con un tweet a sostegno del governatore in carica Vincenzo De Luca . Nel farlo però, non ha parlato solo a suo nome ma di tutta la società.

13 impresentabili alle elezioni regionali 2020

Immagine
Sono 13 i candidati alle elezioni regionali cosiddetti impresentabili indicati dalla commissione parlamentare Antimafia , secondo il Codice di autoregolamentazione dei partiti e la legge Severino . Si tratta di 9 candidati in Campania (solo uno ai sensi della legge Severino), 3 in Puglia e uno in Valle d’Aosta (legge Severino). Il presidente della commissione antimafia Nicola Morra ha dichiarato: “ Lo Stato è vigile , ma la politica deve fare di più per garantire ai cittadini una degna rappresentanza”.

Inps: A giugno -818 mila posti di lavoro

Immagine
Il lockdown per arginare l’ emergenza coronavirus ha causato un crollo dell’occupazione in Italia . Le assunzioni nel settore privato nel primo semestre del 2020 sono state 2.301.638. Rispetto allo stesso periodo del 2019 la contrazione è stata del 42%. Nel mese di giugno 2020 i posti di lavoro risultano 818 mila in meno rispetto allo stesso mese del 2019. Questo è quello che emerge dai dati dell’Osservatorio del precariato pubblicato oggi(17 settembre) dall’ Inps . La differenza tra i flussi di assunzioni e cessazioni negli ultimi 12 mesi, già in flessione nella seconda metà del 2019, è diventata negativa a febbraio(-28.000) ed è peggiorata progressivamente per il Covid-19 , a marzo(-280.000) e aprile(-617.000), cominciando a rallentare a maggio(-745.000) e a giugno(-818.000).

Elezioni Regionali 2020. Guida al voto in Campania

Immagine
Il 20 e 21 settembre 2020 si terranno le Elezioni Regionali e Amministrative . Saranno chiamate a rinnovare il Consiglio regionale Campania, Toscana, Marche, Puglia, Veneto, Liguria e Valle d’Aosta . Si voterà in in ben 1.178 Comuni , di cui 610 appartenenti a Regioni a statuto ordinario e 568 Regioni a statuto speciale. In tutta Italia si deve andare alle urne per il Referendum Costituzionale sul taglio dei parlamentari . Le urne resteranno aperte dalle 7 alle 23 il 20 settembre e dalle 7 alle 15 il 21 settembre. Quindi ci sarà tempo per votare in tranquillità senza fare assembramenti. In Campania ci sono 7 candidati per il posto da governatore e tantissimi pretendenti per le 50 comode poltrone a Palazzo Santa Lucia.

Record contagiati da coronavirus in Campania

Immagine
Risale il numero di nuovi contagi da coronavirus in Italia : 1.229 contro i precedenti 1.008 di ieri(14 settembre). Tra le regioni più colpite, la Lombardia (176 casi), la Liguria (141) e il Lazio (139). Nessuna regione senza contagi. Altri 136 contagiati in Campania , 14 in più di ieri con 1.050 tamponi in più effettuati. ​Nel rapporto tra nuovi contagi e persone testate la Campania è al secondo posto con una percentuale del 3,49%, dietro solo alla Liguria(5,77%).

Aumentano percettori Reddito di cittadinanza

Immagine
Con il mese di agosto si registra un incremento dei nuclei beneficiari di Reddito/Pensione di Cittadinanza di oltre il 23% rispetto al corrispondente dato del mese di gennaio 2020. All’inizio dell’anno erano 1,059 milioni famiglie, ad agosto siamo arrivati a  1,304 milioni di nuclei . I percettori di Reddito/Pensione di cittadinanza sono aumentanti del 20%, passando da 2,562 milioni di gennaio a 3,081 milioni registrate nel mese di agosto. In particolare, con riferimento al solo Reddito di cittadinanza , l’incremento dei nuclei beneficiari è stato di oltre il 25%, con un aumento del 21% del numero di percettori , sempre rispetto al mese di gennaio 2020.

Grave incendio ad Arzano

Immagine
La Terra dei Fuochi continua a bruciare nonostante le promesse fatte dal governatore Vincenzo De Luca . Poco dopo le 12, un grave incendio è scoppiato in via Colombo ad Arzano . Il rogo è divampato in un’area verde abbandonata , che molto probabilmente era una discarica abusiva . La colonna di fumo nero è visibile da decine di chilometri di distanza. Le fiamme , favorite dal vento, sono arrivate a pochi metri dall’ azienda Irmes Ascensori e mette a rischio anche alcune abitazioni .

Bando per piantumazione nuovi alberi a Napoli

Immagine
Il Comune di Napoli ha pubblicato il bando per l’affidamento, in 5 lotti , degli interventi di sostituzione e piantumazione di nuovi alberi sul territorio attraverso conclusione di un Accordo quadro con un unico operatore economico . Il valore massimo complessivo dell’ appalto è di 4.675.000 euro di cui 385 mila per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso, oltre IVA. L’ appalto è finanziato con fondi della Città Metropolitana di Napoli . La scadenza del bando è fissata per le ore 12 del 29 settembre 2020.

Stadio Landieri chiuso per burocrazia

Immagine
Lo stadio Landieri è una struttura ubicata a Scampia che porta il nome del 25 enne ucciso per errore durante la prima faida di camorra del 2004. A distanza di sei mesi dalla chiusura decretata dall’emergenza coronavirus lo stadio Antonio Landieri è ancora chiuso . Questa è l’ennesima vicenda che mette in evidenza il vero problema dell’ Italia : la burocrazia . La struttura è gestita dall’ VIII Municipalità e non apre per mancanza di personale . Durante i sei mesi di stop è saltata anche la manutenzione ordinaria e l’erbacce all’esterno del campo sono state rimosse solo grazie all’intervento dei volontari del gruppo Pollici Verdi . Per fortuna che il terreno di gioco è in erba sintetica , altrimenti sarebbe diventato una giungla.

De Luca fa partire concorso con aumento contagi

Immagine
La campagna elettorale in Campania entra nel vivo. Ieri(8 settembre) sul sito della Regione Campania è apparso il diario per l’espletamento delle prove scritte del concorso per il profilo di “ Istruttore Policy regionali – Centri per l’impiego ”. Il governatore Vincenzo De Luca caccia dal cilindro questa mossa per acquisire consenso . Peccato che così mette a rischio la salute dei concorsisti e non solo. Da alcuni giorni la Campania , insieme alla Lombardia , è la regione con il più alto incremento giornaliero di nuovi casi di coronavirus . Nel rapporto tra nuovi contagi e tamponi effettuati si piazza ogni giorno tra il primo e il terzo posto.

I disservizi della Linea 1 di Napoli

Immagine
Nel 2019 Napoli doveva diventare una città a livello mondiale per efficienza nel trasporto pubblico . Questo è quello che disse il sindaco Luigi De Magistris nell’ estate 2017 durante l’inaugurazione dell’uscita San Giacomo della stazione Municipio della Linea 1 della Metropolitana . Il 2019 è finito da nove mesi e Napoli resta una città con trasporto pubblico da terzo mondo . Oggi(8 settembre) ennesimo disservizio sulla Linea 1 : le corse sono state limitate da Piscinola a Dante . Il motivo? Tre treni della metropolitana si sono guastati .

Cgia: Un occupato su 4 è sovraistruito

Immagine
Sono oltre 5.800.000 gli occupati sovraistruiti presenti in Italia , ovvero troppo formati per la qualifica che svolgono . E’ quello che emerge da un rapporto della Cgia di Mestre . In Italia un occupato su 4 è sovraistruito e la loro incidenza è aumentata del 30% negli ultimi 10 anni. L’incremento degli sovraistruiti è in massima parte dovuto alla mancata corrispondenza tra le competenze specialistiche richieste dalle aziende e quelle possedute dai candidati . Un problema serio che può danneggiare le piccole medie imprese( PMI ).

La circonferenza delle arance

Immagine
“ La circonferenza delle arance ” è un libro di Gabriella Genisi e pubblicato da Marsilio . La scrittrice è nata a Bari nel 1965. Ha scritto numerosi libri e ha inventato il personaggio del commissario Lolita Lobosco , la poliziotta più sexy del Mediterraneo. E’ l’omologo femminile del commissario Montalbano di Andrea Camilleri , a cui la scrittrice barese rivela di essersi ispirata. “ La circonferenza delle arance ” è stato pubblicato nel 2010 ed è la quarta opera di Gabriella Genisi , la prima con protagonista il commissario Lolita Lobosco .

Rientro a scuola preoccupa 70% genitori

Immagine
Mancano 10 giorni al 14 settembre 2020, giorno in cui gli studenti dovrebbero tornare a scuola in Italia . Le nuove regole per limitare la diffusione del coronavirus hanno ridotto il numero di posti in ogni struttura scolastica . I genitori sono molto preoccupati per la riapertura delle scuole. Secondo una ricerca realizzata da Ipsos per Save the Children tra il 4 e il 18 agosto scorsi su un campione di 2.370 persone, al momento dell’indagine il 70% dei genitori dichiarano di avere preoccupazioni relative al rientro a scuola dei figli.

Svimez: PIL Italia tornerà a crescere nel 2021

Immagine
L’ emergenza coronavirus ha fatto ritornare la crisi economica in Italia . Le previsioni regionali Svimez per il 2020 fotografano un Paese unito da una recessione senza precedenti . Tutte le 20 regioni hanno subito gli effetti economici della pandemia Covid-19 , nonostante la crisi sanitaria abbia interessato soprattutto alcune realtà del Nord . La Basilicata è la regione con il crollo del PIL più alto: -12,6%. Al secondo posto c’è il Veneto con -12,2%. Un crollo del PIL quasi simile unisce queste due regioni , l’unica differenza è che la pandemia ha colpito solo marginalmente la Basilicata . Questa è la conseguenza del lockdown imposto in tutto Italia .

Linea 180 diventa speciale per studenti

Immagine
La linea 180 torna a circolare, anzi no. L’Azienda Napoletana Mobilità( ANM ) ha deciso di attivare 9 linee di bus riservate agli studenti e dedicate esclusivamente ai collegamenti con le scuole e con le università della Città. Il servizio partirà il 14 settembre 2020. Le 9 linee  studenti servono a contribuire alla battaglia contro il Covid-19 e per velocizzare il trasporto pubblico in contesti caratterizzati da orari rigidi di funzionamento. Qualcuno potrebbe pensare che ANM abbia istituito 9 nuove linee , ma non è così. Sono linee già esistenti o che erano state soppresse per i lavori in Tangenziale .

Calendario Serie A 2020-2021: Napoli debutta a Parma

Immagine
Ufficializzato il calendario della Serie A che scatta nel weekend 19-20 settembre 2020 e si chiude il 23 maggio 2021 . Previsti sei turni infrasettimanali : 16 e 23 dicembre, 6 gennaio, 3 marzo, 21 aprile e 12 maggio. Tre invece le soste per gli impegni delle Nazionali: 8 settembre, 13 ottobre, 17 novembre e 29 marzo. La pausa invernale è prevista dal 24 dicembre 2020 al 2 gennaio 2021 . Nella prima giornata subito Lazio-Atalanta e Benevento-Inter che saranno comunque posticipate , in quanto le due squadre del Nord hanno chiuso più avanti la stagione per la Final Eight delle coppe europee. Per i campioni d’Italia della Juvetus esordio casalingo con la Sampdoria . Il Napoli di Gattuso inizia a Parma il campionato 2020-2021 .

Istat: Disoccupazione luglio al 9,7%

Immagine
Oggi(1 settembre), l’Istat ha pubblicato i dati sul lavoro in Italia . Nel mese di luglio 2020 il tasso di disoccupazione è al 9,7% , in aumento dello 0,5% rispetto al mese precedente e di 0,1 punti percentuali nei dodici mesi. La disoccupazione resta sotto il 10% per il quindicesimo mese consecutivo. Il numero dei disoccupati, pari a 2.454 mila , aumenta del 5,8% rispetto ad giugno 2020(+134 mila) e cala del 1,8% su base annua(-44 mila). L’aumento consistente delle persone in cerca di lavoro è diffuso per genere ed età.