Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2021

Altro suicidio in via Nuova San Rocco

Immagine
Il ponte di via Nuova San Rocco continua ad essere il ponte dei suicidi . Oggi(30 settembre) c’è stata l’ennesima tragedia : un uomo di circa 50 anni intorno alle 13:30 ha deciso di farla finita lanciandosi dal ponte . Sul posto sono intervenuti le squadre dei Vigili del Fuoco per recuperare il corpo senza vita . Sembra che alcuni testimoni abbiano riconosciuto la persona che già nella giornata di ieri aveva provato a togliersi la vita ed era stata salvata appena in tempo. Ipotesi che al momento non trova alcuna conferma. Lo scorso 14 settembre una studentessa poco più che 20enne si è suicidata lanciandosi dal ponte di via Nuova San Rocco . I residenti hanno chiesto più volte alle istituzioni la messa in sicurezza del muretto del ponte , troppo basso, che facilita lo scavalcamento e il suicidio . Il Comune di Napoli aveva annunciato di installare le barriere protettive . Era ottobre del 2020. E’ passato quasi un anno e nulla è stato fatto. Il ponte di via Nuova San Rocco conti

Istat: Disoccupazione agosto al 9,3%

Immagine
Oggi(30 settembre), l’Istat ha pubblicato i dati sul lavoro in Italia . Nel mese di agosto 2021 il tasso di disoccupazione è al 9,3% , stabile rispetto al mese precedente e in calo di 0,7 punti percentuali nei dodici mesi. Il numero dei disoccupati, pari a 2.327 mila , cala dello 0,2% rispetto a luglio 2021(-4 mila) e del 7,2% su base annua(-180 mila). La lieve diminuzione del numero di persone in cerca di lavoro si concentra tra gli uomini, i giovani di 15-24 anni e gli ultra 50-enni.

Chiuso asse mediano per mancata manutenzione

Immagine
Ancora chiuso l’ asse mediano da Capodichino in direzione Scampia . Sono passati 5 giorni e nessuno è intervenuto per mettere in sicurezza l’importante arteria della zona nord di Napoli . Ambulanze, pullman e cittadini bloccati nel traffico si ritrovano nel bel mezzo di una tragica odissea. La burocrazia rallenta qualsiasi cosa in Italia , figuriamoci la potatura di qualche albero .

Dal primo ottobre 2021 aumenta prezzo energia e gas

Immagine
Nuovo aumento delle tariffe di elettricità e gas a partire dal primo ottobre 2021 . L’ Autorità per l’energia (ARERA) rende noto che le nuove tariffe aumenteranno del 29,8% per l’ energia e del 14,4% per il gas . E’ quanto prevede l’aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori nei servizi di tutela .

Regione Campania esclude impianto compostaggio Battipaglia

Immagine
Non verrà realizzato l’ impianto di compostaggio previsto presso lo Stir di Battipaglia . Lo ha deciso oggi(28 settembre) la Giunta della Regione Campania . I fondi già programmati sono stati invece destinati a sostenere il maggior costo degli impianti di compostaggio da realizzarsi negli Stir di Casalduni e Afragola . Il piano della Regione Campania per l’implementazione impiantistica fu sottoscritto nel 2016 e prevedeva 16 impianti di compostaggio per un investimento di 220 milioni di euro.

Chiuso asse mediano per pericolo alberi

Immagine
L’ asse mediano è chiusa all’entrata di viale Comandante Umberto Maddalena e ci sono lunghe code e rallentamenti per arrivare a piazza Di Vittorio e sul corso Secondigliano. L’importante arteria della zona nord di Napoli è stata interdetta al traffico ieri(26 settembre) dalla Protezione civile per pericolo alberi . Sembra una barzelletta, ma è proprio così. Nei pressi delle due carreggiate dell’ asse mediano ci sarebbero alcuni alberi pericolanti . Abbatterli è un problema a causa della burocrazia . Il presidente della VIII Municipalità dice che l’abbattimento gli alberi pericolanti non è di sua competenza, in quanto sarebbero in una zona della VII Municipalità . Il solito scarica barile italiano e a farne le spese sono gli automobilisti imbottigliati nel traffico . L’ asse mediano era stata riaperta al traffico nel tratto Mugnano-Scampia lo scorso 10 settembre, dopo 36 giorni di chiusura a causa di un incendio . Ieri è arrivata la nuova chiusura per il pericolo alberi .

Come si vota alle elezioni amministrative 2021?

Immagine
I comuni al voto interessati per le elezioni amministrative 2021 sono 1.154 come riporta l’elenco aggiornato del Ministero dell’Interno . L’appuntamento elettorale interesserà 11.772.063 di elettori . Roma , Milano , Napoli , Torino , Bologna e Trieste sono i principali comuni dove si andrà a votare . Le consultazioni elettorali 2021 si svolgeranno dalle ore 7 alle ore 23 di domenica 3 ottobre e dalle ore 7 alle ore 15 di lunedì 4 ottobre .

Stralcio delle cartelle fino a 5 mila euro

Immagine
Il governo dei migliori incapaci colpisce ancora. Il DL Sostegni (n. 41/2021) prevede lo stralcio delle cartelle fino a 5 mila euro . Questo è l’ennesimo bel regalo agli evasori fiscali . Il 31 ottobre 2021 saranno stralciati in automatico tutti i debiti che, al 23 marzo 2021, hanno un importo residuo fino a 5 mila euro , affidati all’agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010 .

Quinta vittoria consecutiva per il Napoli

Immagine
Quinta vittoria consecutiva per il Napoli in Serie A . La squadra di Luciano Spalletti ha giocato contro la Sampdoria bissando il 4-0 di tre giorni fa ottenuto contro l’ Udinese . Un Napoli che gioca a memoria e che fa divertire i propri tifosi . 14 gol fatti e 2 soli subiti, primo posto in classifica in solitaria. Non accadeva da marzo 2018. Il Napoli ha due punti di vantaggio su Inter e Milan . Gli azzurri fanno sognare .

Istat: PIL 2020 Italia a -8,9%

Immagine
L’ Istat ha pubblicato oggi(22 settembre) la revisione dei conti nazionali annuali relativa al triennio 2018-2020. Nel 2020 il PIL ai prezzi di mercato dell’ Italia è pari a 1.653.577 milioni di euro correnti, con un calo del 7,9% rispetto all’anno precedente. Il PIL in volume è sceso dell’8,9% . Una contrazione di entità eccezionale a fronte del +0,4% del 2019. L’ indebitamento netto delle amministrazioni pubbliche in rapporto al PIL è stato pari nel 2020 a -9,6%(-1,5 % l’anno precedente).

De Luca inaugura piazza della Libertà a Salerno

Immagine
Vincenzo De Luca ha tagliato un altro nastrino. Il governatore della Campania ha inaugurato piazza della Libertà a Salerno . Una piazza sul mare costruita nella zona del Crescent , il megacondominio privato al centro di mille polemiche. Era presente anche il sindaco Vincenzo Napoli. Il Crescent e piazza della Libertà sono state progettate dall’architetto spagnolo Ricardo Bofill nel 2007, quando De Luca era sindaco di Salerno . I lavori sono iniziati nel 2011.

Napoli sempre più calda

Immagine
Il cambiamento climatico porterà gravi conseguenti sulle città dell’ Italia . Nei dati del Centro euromediterraneo sui cambiamenti climatici(CMCC), entro il 2080 Napoli rischia 90 giorni consecutivi nella morsa del caldo contro i 50 previsti applicando politiche climatiche . La temperatura aumenterebbe di 5° C nel primo caso e di 2° C nella seconda ipotesi.

Elezioni senza Green pass

Immagine
Le consultazioni elettorali 2021 si svolgeranno dalle ore 7 alle ore 23 di domenica 3 ottobre e dalle ore 7 alle ore 15 di lunedì 4 ottobre. Le elezioni si riguarderanno 1.157 comuni italiani e 15 milioni di italiani . Roma , Milano , Napoli , Torino , Bologna e Trieste sono i principali comuni dove si andrà a votare . Le Circolari di Viminale e ministero della Salute riportano le misure anti Covid da rispettare durante le elezioni .

Storia di chi fugge e di chi resta

Immagine
“ Storia di chi fugge e di chi resta ” è un libro di Elena Ferrante e pubblicato da Edizioni e/o . La scrittrice è nato a Napoli nel 1943. Dal suo primo romanzo , “L’amore molesto”, edito nel 1992, vincitore del Premio Procida-Isola di Arturo-Elsa Morante e del premio Oplonti d’argento , nonché selezionato al Premio Strega e al premio Artemisia, è stato tratto l’omonimo film di Mario Martone , in concorso al 48º Festival di Cannes. Nel 2011 il primo capitolo de ” L’amica geniale ”, seguito nel 2012 dal secondo, “ Storia del nuovo cognome ”. Il libro “ Storia di chi fugge e di chi resta ” è stato pubblicato nel 2013. E’ la settima opera di Elena Ferrante , la terza della serie “ L’amica geniale ”.

Maresca promette Tangenziale gratis

Immagine
A Napoli la campagna elettorale per le elezioni amministrative entra nel vivo. Il candidato sindaco del centrodestra Catello Maresca promette di rendere la Tangenziale gratis appena otterrà la comoda poltrona a Palazzo San Giacomo . E’ una boutade alla Silvio Berlusconi, una proposta folle che porterebbe come conseguenza un aumento delle tasse ai  tutti i residenti , compreso quelli che non prendono mai la Tangenziale .

Mega incendio a Teverola

Immagine
La Terra dei Fuochi continua a bruciare nonostante le chiacchiere istituzionali. Poco dopo le 13.30, un grave incendio è scoppiato nel polo industriale di Teverola , in provincia di Caserta . Il rogo è divampato in un’ industria che produce ricambi per auto e utilizza materiale plastico . Sul posto ci sono diverse squadre dei Vigili del Fuoco . Al momento non si hanno notizie su eventuali feriti.

Ponte dei suicidi in via Nuova San Rocco

Immagine
Il ponte di via Nuova San Rocco continua ad essere il ponte dei suicidi . Ieri(14 settembre) c’è stata l’ennesima tragedia : una giovane studentessa ha parcheggiato il suo scooter e si è lanciata dal ponte . Sul posto sono intervenuti le squadre dei Vigili del Fuoco per recuperare il corpo senza vita della ragazza.

Tangenziale di Napoli gratis dalle 7 alle 8:30

Immagine
La Tangenziale di Napoli sarà gratis dalle 7 alle 8:30 , dal lunedì al venerdì, a partire dal 15 settembre 2021. Questa misura straordinaria è stata disposta dal sindaco Luigi De Magistris per limitare al massimo i disagi sul traffico cittadino conseguenti alla chiusura della Galleria Vittoria ed in occasione dell’ apertura dell’anno scolastico . Un contentino che non risolverà nulla.

Virgilio I diventa ex scuola

Immagine
E’ la carenza di aule il maggior problema delle scuole in Italia . Secondo un dossier elaborato dalla rivista Tuttoscuola¹ , in Italia le classi con più di 26 alunni sono 13.761 su un totale di oltre 365 mila. Nel dettaglio: 2.032 all’ infanzia , 771 alle elementari , 984 alle medie e 9.974 alle superiori . Il paradosso del nostro Paese è che ci sono tante scuole chiuse e abbandonate da anni , che potrebbero essere ristrutturate per sopperire alle carenze di aule . Una di queste è la Virgilio I ubicata nel rione Monterosa , nella zona nord di Napoli .

Revisione auto aumenta del 22%

Immagine
La revisione auto aumenta del 22% a partire dal primo novembre 2021. Lo prevede la Legge di bilancio 2021. La modifica delle tariffe è diventata effettiva lo scorso 3 agosto con le firme del ministero delle Infrastrutture insieme al ministero dell’Economia e delle Finanze. Questo è il regalo di Natale anticipato fatto dal governo dei migliori incapaci a tutti gli automobilisti. L’aumento della revisione auto non succedeva da 13 anni . Il costo è stato adeguato in base alle tabelle Istat .

Cambio medico di base al Distretto 28 Asl Napoli 1

Immagine
Il 15 luglio 2021 sono stati assegnati 5 nuovi medici di base a Scampia . Le prime dottoresse che prenderanno servizio nei prossimi giorni sono Del Beato Sara e Di Stefano Amelia . Un medico di base è andato in pensione lo scorso 16 luglio e da quel giorno 1.500 cittadini sono senza assistenza sanitaria . Oggi(9 settembre) tante persone si sono recati al Distretto 28 dell’ Asl Napoli 1 per fare il cambio del medico di base .

Maresca perde 4 liste

Immagine
A Napoli il centrodestra non è capace nemmeno di presentare la documentazione delle liste in modo corretto. Quattro liste della coalizione di Catello Maresca sono state escluse dalle elezioni al Comune di Napoli del 3 e 4 ottobre 2021. Una doccia fredda per il candidato del centrodestra che perde le due liste civiche che fanno riferimento a lui, vale a dire Catello Maresca sindaco e Catello Maresca .

Asse mediano riapre l’8 settembre

Immagine
Dal 4 agosto 2021 l’ asse mediano è chiuso al traffico nel tratto che va da Mugnano a Scampia . Dopo 34 giorni arriva una notizia che piacerà ai cittadini della zona nord : l’ asse mediano riapre l’8 settembre 2021 . Lo ha annunciato in diretta telefonica l’avvocato Elena Coccia , consigliera delegata di Città Metropolitana di Napoli . Il tratto da Mugnano a Scampia era chiuso al traffico dal 4 agosto 2021 , a causa di un incendio di rifiuti sotto il viadotto e nelle vicinanze del campo Rom di Scampia .

Monte dei Paschi a Unicredit. Salasso di 10 miliardi per gli italiani

Immagine
10 miliardi di euro . Questo sarà il conto che i cittadini italiani dovranno pagare per il passaggio del Monte dei Paschi di Siena a Unicredit . Una vicenda che conferma che il vero problema non sono i talebani in Afghanistan, ma i colletti bianchi in Italia . Il governo Draghi regalerà la parte buona del Monte dei Paschi di Siena ad Unicredit dopo aver fatto un aumento di capitale .

1.315 persone per concorsone al Comune di Napoli

Immagine
Ieri(4 settembre) sono state presentate le liste per le elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021 . Al Comune di Napoli sono in corsa 7 candidati per la carica di sindaco . Le liste sono 36 e raggruppano 1.315 aspiranti consiglieri . E’ come un concorsone senza quiz dove non conta la cultura, ma essere bravo a raccontare frottole agli elettori .

Flavia Sorrentino ci riprova al Comune di Napoli

Immagine
La campagna elettorale per il Comune di Napoli è partita da diverse settimane. Il 3 e 4 ottobre 2021 i residenti dovrebbero recarsi alle urne per scegliere il nuovo sindaco e i consiglieri . Il condizionale è d’obbligo, visto la scarsa affluenza al ballottaggio 2016. Tra i candidati c’è anche Flavia Sorrentino . Alla maggioranza dei cittadini questo nome dirà poco o nulla.

Privatizzazione del Reddito di cittadinanza

Immagine
La privatizzazione del Reddito di cittadinanza è l’ultima porcata uscita dal governo dei migliori incapaci. La sottosegretaria al Lavoro, la leghista Tiziana Nisini , ha dichiarato: “C’è bisogno di creare quanto prima una sinergia tra pubblico e privato che ancora manca. Al momento il Reddito di cittadinanza è strutturato affinché le offerte di lavoro provengano dai centri per l’impiego ”. Il governo Draghi intende coinvolgere le agenzie di reclutamento private nella ricerca del lavoro per i percettori del Reddito di cittadinanza . Tra le ipotesi anche l’accorciamento da 3 a 2 mesi della durata dei contratti che non si possono rifiutare .

Corte UE: Inps paghi maternità migranti

Immagine
Arriva una sentenza della Corte UE che farà discutere e scatenerà la becera propaganda di Lega e Fratelli d’Italia . I cittadini di paesi estranei all’Unione Europea ma titolari di un permesso unico di lavoro in Italia hanno il diritto di beneficiare di un assegno di natalità e di un assegno di maternità . Lo stabilisce la Corte di giustizia europea censurando il rifiuto da parte dell’ Inps a concedere assegni ad alcuni cittadini stranieri motivato dai requisiti previsti nella legge n.190/2014 che subordina il riconoscimento dell’assegno in favore dei cittadini di paesi terzi alla condizione che siano titolari di permesso di lungo periodo . Il caso è arrivato alla Corte UE su richiesta dei giudici italiani chiamati in causa da alcuni cittadini di Paesi terzi che avevano contestato il rifiuto dell’Inps . Nella sua sentenza , la Corte UE conferma il diritto dei cittadini di paesi terzi titolari di un permesso unico di beneficiare , in base alla direttiva 2011/98 , di u

Istat: Disoccupazione luglio al 9,3%

Immagine
Oggi(1 settembre), l’Istat ha pubblicato i dati sul lavoro in Italia . Nel mese di luglio 2021 il tasso di disoccupazione è al 9,3% , in calo dello 0,1% rispetto al mese precedente e di 0,8 punti percentuali nei dodici mesi. Il numero dei disoccupati, pari a 2.339 mila , cala dell’1,2% rispetto a giugno 2021(-29 mila) e del 6,9% su base annua(-173 mila). La diminuzione del numero di persone in cerca di lavoro si concentra prevalentemente tra gli uomini e i giovani di 15-24 anni .