Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2021

Dal primo gennaio 2022 aumenta prezzo energia e gas

Immagine
Nuovo aumento delle tariffe di elettricità e gas a partire dal primo gennaio 2022 . L’ Autorità per l’energia (ARERA) rende noto che le nuove tariffe aumenteranno del 55% per l’ energia e del 41,8% per il gas . E’ quanto prevede l’aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori nei servizi di tutela .

ANM riduce servizio causa Covid

Immagine
La quarta ondata della pandemia Covid impatta sul trasporto pubblico a Napoli . L’Azienda Napoletana Mobilità( ANM ) ha comunicato che il servizio sarà ridotto del 20% rispetto a quello in vigore per la mancanza di autisti . Il 25% della forza di autisti di ANM sono positivi al coronavirus o in quarantena . Per far fronte alla carenza di personale, ANM riduce il servizio sulle linee a minore valenza o surrogabili con altre modalità di trasporto.

No quarantena con terza dose vaccino

Immagine
Il Consiglio dei Ministri ha approvato un primo blocco di misure per il contenimento del Covid-19 . Il testo prevede nuove misure in merito all’ estensione del Green pass rafforzato e le quarantene per i vaccinati . Il Green pass rafforzato si può ottenere con il completamento del ciclo vaccinale o la guarigione . Sarà esteso a partire dal 10 gennaio 2022 a treni , bus , alberghi , ristoranti all’aperto, impianti da sci, feste legate a cerimonie civili o religiose.

Tamponi gratis ai consiglieri comunali

Immagine
In Italia ci sono cittadini privilegiati che vivono sulle spalle della collettività. I politici colpiscono ancora. Un cittadino “normale” deve pagare di tasca proprio il tampone dopo essere stato in fila per ore, mentre i consiglieri comunali possono farlo gratis . E’ l’incredibile vicenda portata alla ribalta dal giornale “ La Repubblica – Napoli ”.

78.313 nuovi contagi in Italia. E’ record

Immagine
Nuovo record di nuovi contagi di Covid rilevati in Italia . I test positivi al coronavirus sono stati 78.131. Battuto il precedente primato di 54.762 registrato il 25 dicembre. I decessi sono stati 202(ieri 141). Il totale dei morti rilevati in Italia dall’inizio dell’ emergenza Covid sale a 136.955. I tamponi sono stati 1.034.677, con un tasso di positività del 7,6% , in calo rispetto al 8,9% del 27 dicembre.

Sbarchi migranti in aumento del +94,77%

Immagine
Ritorna ad aumentare l’esodo di profughi dall’ Africa verso l’ Italia . Dal primo gennaio 2021 al 28 dicembre 2021 sono stati 66.482 i migranti giunti sulle coste italiane , +94,77% rispetto al 2020. Nello stesso periodo dello scorso anno, infatti, sbarcarono soltanto 34.134 persone. I dati sono forniti dal Ministero dell’Interno . 66.482 migranti in 361 giorni, non proprio una bella notizia per il governo Draghi . In tutto il 2020 sbarcarono 34.154 persone, numero superato in appena 8 mesi del 2021.

Natale con cumuli di rifiuti a Napoli

Immagine
Dai quartieri centrali come Chiaia a quelli collinari come il Vomero fino alla periferia come Scampia . C’è una cosa che hanno in comune queste zone di Napoli : i cumuli di rifiuti per le strade . Come potete vedere dalla foto scattata ieri(26 dicembre) da Alfredo Di Domenico(noto come Bukaman ), la spazzatura invade la carreggiata a Scampia . Un problema presente anche nelle zone della città. Un Natale con cumuli di rifiuti per strada.

Comune di Napoli svende Stadio Maradona

Immagine
E’ partito il piano di svendita di impianti e immobili di proprietà del Comune di Napoli . La lista inviata a Invimit presenta ben 4.000 cespiti. Tra gli impianti sportivi c’è pure lo Stadio Maradona a Fuorigrotta. Il Comune di Napoli vuole dismettere anche il palazzo del Consiglio comunale di via Verdi e villa Cava a Marechiaro. Invimit è una società del Mef che si occupa di investimenti immobiliari .

Nuovo record di positivi in Italia

Immagine
A Natale nuovo record di nuovi contagi di Covid rilevati in Italia . I test positivi al coronavirus sono stati 54.762. Battuto il precedente primato di 50.599 registrato il 24 dicembre. I decessi sono stati 144(ieri 141). I tamponi sono stati 969.752, con un tasso di positività del 5,6% , in crescita rispetto al 5,4 del 24 dicembre. Crescono i pazienti in terapia intensiva che sono 1.071, contro i 1.038 del 24 dicembre. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari degli ospedali sono 8.892, cioè 80 in più. Le persone positive sono 500.466 .

Record di positivi in Italia

Immagine
I nuovi contagi da Covid 19 in Italia sono stati 44.595 , la cifra record dall’inizio della pandemia . Il precedente record di positivi risale al 13 novembre del 2020 con 40.902 casi. I decessi sono 168, 25 in più di ieri. I tamponi effettuati sono stati 901.450 con un tasso di positività salito al 4,9% , rispetto al 4,6% di ieri.

Io sono l’abisso

Immagine
“ Io sono l’abisso ” è un libro di Donato Carrisi e pubblicato da Longanesi . Lo scrittore è nato a Martina Franca nel 1973. Dopo la laurea in Giurisprudenza , ha studiato Criminologia e Scienza del comportamento , per poi diventare sceneggiatore di serie televisive e per il cinema. “ Io sono l’abisso ” è l’undicesimo romanzo dello scrittore pugliese. Il libro è stato pubblicato nel 2020 . Nell’ottobre 2017 è uscito il film tratto dal suo romanzo “ La ragazza nella nebbia ” e che rappresenta il suo esordio alla regia cinematografica. I romanzi di Donato Carrisi , tradotti in più di 30 lingue, hanno venduto milioni di copie.

Spalletti peggio di Ancelotti e Sarri

Immagine
Il Napoli ha chiuso il 2021 con una sconfitta contro il modesto Spezia . E’ la terza partita consecutiva senza punti allo stadio Maradona . A preoccupare è il trend delle 8 ultime giornate con solo 8 punti conquistati . Una media quasi zona retrocessione. E pensare che nelle prime 11 partite il Napoli aveva conquistato 31 punti su 33. Luciano Spalletti ha fatto peggio della prima stagione di Carlo Ancelotti e Maurizio Sarri . Sembra incredibile dopo la partenza sprint , ma è così.

Contributi erogati alla stampa per l’anno 2020

Immagine
Il governo ha pubblicato i contributi erogati alla stampa per l’anno 2020 . Il sostegno all’ editoria è tornato a crescere dopo alcuni anni di calo. Il totale dei contributi erogati alle imprese editrici di quotidiani e periodici è di 38.455.464,85 euro . L’aumento è di 3.879.623,24 euro rispetto ai contributi erogati nel 2019. Le sovvenzioni sono così suddivise: 32.333.186,85 euro per le impresi editrici ; 4.900.224,71 euro per i giornali espressioni di minoranze linguistiche e 1.222.054,83 euro per i quotidiani diffusi all’estero .

Ferrovie dello Stato si è dimenticato del Sud

Immagine
Ferrovie dello Stato è una delle prime aziende italiane per numero di dipendenti, ne ha 83 mila ed è una società per azioni  controllata al 100% dal Mef , quindi controllo interamente pubblico. Negli ultimi 30 anni con la fiscalità generale sono andati 470 miliardi di euro a ferrovie , un quinto del debito pubblico. Le ferrovie sono pesantemente sussidiate perché considerate un servizio sociale . Eppure ci sono posti in Italia , soprattutto al Sud , dove il treno è un miraggio .

Reddito di cittadinanza, 724.494 persone hanno trovato lavoro

Immagine
L’Agenzia Nazionale Politiche Attive Lavoro( ANPAL ) ha pubblicato la nota n. 7/2021 sul Reddito di cittadinanza , la misura anti-povertà introdotta dal governo Conte I nel 2019. Al 30 settembre 2021, i beneficiari del Reddito di Cittadinanza indirizzati ai centri per l’impiego sono stati 1.808.278, di cui il 40,1%(724.494) ha avuto almeno un rapporto di lavoro durante il periodo della misura.

Bonus TV, arrivano altri 68 milioni

Immagine
I bonus TV sono stati prorogati al 2022 . Arrivano altri 68 milioni di euro . Lo prevede il maxi emendamento del governo alla manovra. Vengono stanziati 68 milioni di euro per incentivare i consumatori al cambio TV o decoder non compatibili al nuovo standard DVB-T2 con codifica HEVC Main10 . Il passaggio al nuovo standard avverrà il 1 gennaio 2023 . Tra bonus TV e bonus rottamazione si può avere uno sconto totale di 130 euro .

Cgia: 3,2 milioni di lavoratori irregolari

Immagine
Sono 3,2 milioni i lavoratori irregolari in Italia ma la maggior parte di questi, ad eccezione di quanti ricadono nel triste fenomeno del caporalato e dello sfruttamento , il lavoro nero lo sceglie . Lo afferma la Cgia di Mestre . I braccianti vittime di sfruttamento nell’ agricoltura sono circa 200 mila.

Si rigenera palestra abbandonata di Ponticelli

Immagine
A Napoli prende il via la rigenerazione della palestra abbandonata dell’ ex scuola Marino S. Rosa di Ponticelli . Il progetto SCINN (Sport, Comunità, Integrazione, Nuove Narrazioni) dell’associazione NEA Napoli Europa Africa con il sostegno della Fondazione CON IL SUD , prevede la riqualificazione della palestra per restituire un bene pubblico ai cittadini dell’area orientale di Napoli . E’ stato aperto un bando rivolto alle imprese .

Yeruldelgger. Morte nella steppa

Immagine
“ Yeruldelgger. Morte nella steppa ” è un libro di Ian Manook e pubblicato da Fazi editore . Ian Manook è nato nel 1949 a Meudon, in Francia . Giornalista, editore e romanziere, ha pubblicato il romanzo “ Yeruldelgger, Morte nella steppa ” nel 2016. Questo è il primo capitolo di una trilogia con protagonista il commissario Yeruldegger . Pluripremiato e adorato dai lettori e dalla critica, Yeruldelgger è un vero e proprio fenomeno.

RSF: 46 giornalisti uccisi nel 2021

Immagine
Nel 2021 sono stati 46 i giornalisti uccisi nel mondo, dato in calo rispetto al 2020, quando si contarono 50 morti. E’ quello che emerge dal rapporto annuale di Reporter senza frontiere( RSF ). E’ la cifra più bassa degli ultimi 20 anni. Bisogna tornare al 2003 per trovare un altro anno con meno di 50 giornalisti uccisi . La maggior parte sono morti lontano da zone di guerra. Dal 2011 ad oggi sono stati uccisi 986 giornalisti .

Feste di piazza vietate in Campania

Immagine
L’aumento dei contagi Covid fa ritornare di moda le ordinanze di Vincenzo De Luca . Il governatore della Regione Campania vieta le feste di piazza a Capodanno . Vietato anche la vendita di alcol da asporto nei giorni clou e divieto di consumo in aree pubbliche di cibo e bevande , esclusa l’acqua. E’ tutto scritto nell’ ordinanza numero 27 pubblicata oggi(15 dicembre).

Salva Comuni a spese dei contribuenti

Immagine
Il governo Draghi sta lavorando ad una norma per salvare quattro Comuni in pre-dissesto . Il salva Comuni sarà inserita con un emendamento alla legge di Bilancio . Arriverà un contributo pluriennale a Napoli , Palermo , Torino e Reggio Calabria , tutto a spese dei contribuenti residenti nei quattro Comuni . Il governo chiede in cambio impegni su fiscalità, riscossione, patrimonio e personale . Una sorte di prestito oneroso stile Grecia .

Europa League: Napoli pesca il Barcellona

Immagine
Alla casa del Calcio Europeo di Nyon si è tenuto il sorteggio per gli spareggi per la fase a eliminazione diretta di Europa League . Compito difficile per il Napoli di Luciano Spalletti che giocherà contro il Barcellona . Le gare di andata degli spareggi di Europa League si giocheranno il 17 febbraio 2022, quelle di ritorno il 24 febbraio 2021. Il Napoli giocherà l’andata in Spagna e il ritorno allo stadio Diego Armando Maradona .

Trieste città dove si vive meglio. Napoli al 90esimo posto

Immagine
Trieste è la città dove si vive meglio . Il capoluogo del Friuli Venezia Giulia è per la terza volta sul gradino più alto del podio dopo i successi del 2005 e 2009. Trieste era quinta nel 2020. In coda si conferma Crotone , preceduta da Foggia e Trapani . Lo stabilisce la 32esima edizione della ricerca annuale de “ Il Sole 24 Ore ” dedicata alla “ Qualità della vita nelle province italiane ”.

Cgia: Evasione fiscale a 80,6 miliardi

Immagine
L’ evasione fiscale diminuisce in Italia . E’ quello che emerge dall’ultimo rapporto pubblicato dalla Cgia di Mestre sui dati del Ministero dell’Economia e delle Finanza relativi all’anno 2019. L’evasione fiscale sarebbe scesa a 80,6 miliardi di euro . Utilizzando la stessa metodologia di calcolo, negli ultimi 5 anni gli “007” del fisco hanno recuperato 13 miliardi di euro .

In calo numero di residenti in Italia

Immagine
Continua il calo del numero dei residenti in Italia . E’ quello che emerge dal Censimento 2020 pubblicato oggi(9 dicembre) dall’ Istat . Al 31 dicembre 2020, la popolazione in Italia contava 59.236.213 residenti , 405.275 persone in meno rispetto al 2019. Il calo dello 0,7% è attribuibile prevalentemente alla dinamica demografica tra 1° gennaio e 31 dicembre 2020. Infatti, il saldo dovuto al movimento demografico totale (saldo naturale più migratorio) ha fatto registrare 362.507 unità in meno .

In Italia si torna a parlare di centrali nucleari

Immagine
In Italia si torna a parlare di centrali nucleari 10 anni dopo il referendum del 2011. La Commissione europea ha deciso di inserire il nucleare e il gas tra le fonti d’energia utili all'uscita dal carbone . E’ bastata questa decisione e l’aumento delle bollette dell’energia per far riemergere i nuclearisti nel nostro Paese. Tutti chiedono a gran voce il ritorno delle centrali nucleari . È davvero diabolico tornare a parlare di nucleare in Italia e deprimente dover ascoltare chi lo ripropone.

Mancata manutenzione del verde a Napoli

Immagine
La manutenzione del verde pubblico continua a non essere fatta a Napoli . La nuova Giunta di Gaetano Manfredi si è insediata il 22 ottobre 2021 e dopo 46 giorni non si notano cambiamenti rispetto al passato. Il sindaco di Napoli fa i piagnistei sui media come il suo predecessore. Il risultato è che i cittadini continuano a non ricevere servizi .

Via al super green pass

Immagine
Oggi(6 dicembre 2021) è entrato in vigore del decreto che introduce il super green pass . Sarà in vigore fino al 15 gennaio 2022. Il governo Draghi ha pubblicato le Faq per chiarire i punti in sospeso. In 8 pagine si indicano le attività consentite senza green pass , con pass base e con certificato rafforzato in 13 ambiti. Il green pass rafforzato viene rilasciato solo a vaccinati e guariti dal Covid nei primi 6 mesi .

Renziani, se li conosci li eviti

Immagine
Italia Viva sprofonda nei sondaggi, ma Matteo Renzi e i suoi seguaci continuano a sparare frottole e parlano come se fossero indispensabili per l’ Italia . Renziani, se li conosci li eviti . Nella puntata di “ Report ” del 29 novembre 2021 è andato in onda un servizio sulle interrogazioni parlamentari contro l’ inchiesta sui vaccini anti-Covid fatta dal programma di Rai 3. Un fact checking che ha sputtanato tre esponenti di Italia Viva : Luciano Nobili , Michele Anzaldi e Davide Faraone .

Censis: Aumento povertà assoluta e stipendi inferiori a 30 anni fa

Immagine
Dal 55esimo Rapporto Censis emerge il raddoppio , in 10 anni, delle persone in povertà assoluta in Italia . Nel 2020 2 milioni di famiglie italiane vivono in povertà assoluta , con un aumento del 104,8% rispetto al 2010, quando erano 980 mila. L’ aumento è sostenuto soprattutto al Nord (+131,4%), rispetto alle aree del Centro (+67,6%) e del Sud (+93,8%). In Italia stipendi inferiori rispetto a 30 anni .

Italia prima in UE per evasione IVA

Immagine
L’ Italia nel 2019, con perdite per lo Stato di 30,1 miliardi di euro , si è confermata al primo posto nell’ Unione Europea per evasione dell’ IVA in valore nominale. Segue la Germania con 23,4 miliardi di euro. Lo sostiene il rapporto sull’IVA della Commissione Europea . L’ Italia si trova al quinto posto per il divario fra gettito previsto e riscosso l’Italia con il 21,3%.

La campagna vaccinale a Napoli

Immagine
La campagna vaccinale a Napoli è ripresa per la terza dose senza prenotazione. La Regione Campania ha chiuso diversi centri vaccinali , ma ora è possibile fare il vaccino anti-Covid anche nei 10 Distretti Sanitari di base dell’ ASL Napoli 1 . A partire da oggi(2 dicembre), la rete dei punti vaccinali è aggiornata per consolidare l’obiettivo di vaccinazione di massa ed aumentare la capacità di somministrazioni in termini di dosi giornaliere .

Consiglieri eletti VIII Municipalità

Immagine
Dopo 59 giorni sono stati ufficializzati dal Comune di Napoli i 30 consiglieri eletti nell’ VIII Municipalità . Tutta colpa dei ricorsi e controricorsi , diventata ormai una consuetudine ad ogni tornata elettorale. Il candidato del centrosinistra Nicola Nardella è il nuovo presidente dell’ VIII Municipalità . Su questo non c’erano dubbi. I 30 eletti in Consiglio sono così suddivisi: 22 compongono la maggioranza e 8 sono all’opposizione .