Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2022

Cassa ticket chiusa al distretto 28 Asl Napoli 1

Immagine
A Napoli diventa difficile qualsiasi cosa, perfino pagare il ticket di una ricetta medica . Vi racconto un altro episodio de “La Campania è la Regione dell’efficienza”. Oggi(30 giugno) ho accompagnato mia madre a fare gli esami del sangue al Distretto 28 dell’ Asl Napoli 1 . La struttura è ubicata nella zona nord della città , a pochi passi da casa mia.

In calo occupati e disoccupati in Italia

Immagine
In calo occupati e disoccupati su base mensile, a maggio 2022. Aumentano gli inattivi . Lo comunica l’ Istat . Il tasso di disoccupazione è all’8,1% , in calo dello 0,1% rispetto al mese precedente e di 1,7 punti percentuali nei dodici mesi. Il numero dei disoccupati, pari a 2.028 mila , cala del 2,1% rispetto ad aprile 2022(-44 mila) e del 17% su base annua(-416 mila). La diminuzione del numero di persone in cerca di lavoro si osserva sia per gli uomini sia per le donne e in tutte le classi d’età ad eccezione dei 25-34enni.

Salvini propone centrale nucleare a Milano

Immagine
In Italia si torna a parlare di centrali nucleari . L’ultimo a fare campagna per l’ energia prodotta dalla fissione nucleare è Matteo Salvini . Il leghista propone una centrale nucleare a Milano . Una sortita che è passata in sordina, complice il ballottaggio delle comunali, la siccità, la guerra in Ucraina e la crisi economica. La proposta choc è uscita fuori lo scorso fine settimana, parlando alla platea dei giovani industriali a Rapallo .

Le problematiche delle auto elettriche

Immagine
Lo scorso 8 giugno la plenaria dell’ Europarlamento ha approvato la proposta della Commissione europea di terminare le vendite di auto nuove a benzina e diesel nel 2035 . Sarà obbligatoria l’immissione sul mercato UE di auto a zero emissioni . L’ Unione Europea spiana la strada alle auto elettriche con tutte le problematiche . Il testo farà ora da base negoziale per le trattative che il Parlamento deve condurre con il Consiglio e la Commissione , riuniti nel cosiddetto trilogo per strappare un accordo finale sul provvedimento .

La tristezza ha il sonno leggero

Immagine
“ La tristezza ha il sonno leggero ” è un libro di Lorenzo Marone e pubblicato da Longanesi . Lo scrittore è nato a Napoli il 12 dicembre 1974. Laureato in Giurisprudenza , esercita l’avvocatura per quasi dieci anni, mantenendo parallelamente un’intima attività di scrittore . Un giorno smette di fare l’avvocato, si trova un lavoro come impiegato in un’azienda privata e comincia a spedire i suoi racconti . “ La tristezza ha il sonno leggero ” è il secondo libro di Lorenzo Marone ed è stato pubblicato nel 2016.

Vigili urbani aggrediti da migranti

Immagine
Napoli città giungla. Ormai il capoluogo campano è diventata terra di nessuno , dove ognuno fa quello che vuole. Cinque Vigili urbani di Napoli sono stati accerchiati e aggrediti da alcuni migranti nel corso di un controllo nei confronti dei venditori abusivi nei pressi di piazza Garibaldi , a pochi passi dalla stazione centrale. Gli agenti della Polizia municipale erano impegnati nel sequestro della merce di una donna nigeriana che vendeva cibo etnico da asporto senza autorizzazione.

Imprese a rischio fallimento per burocrazia

Immagine
E’ probabile che dall’autunno 2022 torni a crescere in maniera preoccupante il numero di fallimenti delle imprese in Italia . E’ quello che prevede la Cgia di Mestre . Il rischio fallimento non sarà causato solo dal caro energetico e dall’ inflazione , sulle imprese peserà tanto la mancata riscossione dei crediti bloccati dalla burocrazia . Secondo Eurostat , in Italia le inadempienze della Pubblica Amministrazione (PA) verso i fornitori ammontano a 55,6 miliardi di euro .

Calendario Serie A 2022-2023: Napoli debutta a Verona

Immagine
Ufficializzato il calendario della Serie A che scatta il 14 agosto 2022 e si chiude il 4 giugno 2023 . Confermata l’ asimmetria tra gare di andata e ritorno . La novità principale è il ritorno dello spareggio in caso di arrivo a pari punti per assegnare lo scudetto e decidere le retrocessioni . Resta invece la formula dei confronti diretti o classifica avulsa per le qualificazioni alle coppe europee . Previsti quattro turni infrasettimanali : 31 agosto 2022, 9 novembre 2022, 4 gennaio 2023 e 3 maggio 2023. Tre invece le soste : 19-27 settembre 2022( Nations League ), 13 novembre 2022-5 gennaio 2023( Mondiali in Qatar ) e 20-28 marzo 2023( qualificazioni Euro 2024 ).

ANM taglia linee per i turisti

Immagine
A Napoli sembra che contino solo i turisti . Dal 25 giugno 2022 parte l’ orario estivo del trasporto pubblico su gomma gestito dall’Azienda Napoletana Mobilità( ANM ). Sono state tagliate alcune linee per incrementare il numero di autobus sulla tratta MANN-Capodimonte e dare un servizio da città europea ai turisti . E i pendolari? Problemi loro. Colpita la zona nord di Napoli .

Offerta di lavoro con stipendio di 280 euro al mese

Immagine
In Italia si continua a fare la guerra al Reddito di cittadinanza , quando il vero problema è lo schiavismo dilagante . L’ultima perla viene da un negozio di abbigliamento a Secondigliano , nella zona nord di Napoli . Francesca Sebastiani, 65 mila follower su Tik Tok , ha raccontato la proposta choc per un impiego da commessa: 280 euro al mese per circa 10 ore di lavoro al giorno dal lunedì al venerdì. E’ prevista anche la pulizia del negozio nelle due ore di spacco. Il sabato è orario continuato dalle 9 fino alle 21 .

Pizza mignon al Napoli Pizza Village

Immagine
La mia esperienza al Napoli Pizza Village fatta il 21 giugno 2022. E’ il primo giorno d’estate e decido di andare al kermesse sul lungomare Caracciolo . Non l’avessi mai fatto. Mi hanno rifilato un pizza mignon . Ma andiamo con ordine. Arrivo al Napoli Pizza Village verso le 18:30 e noto che la cassa è ancora chiusa . Strano, visto che dovrebbe essere aperta già da 30 minuti.

I ristori sono uno spreco di soldi

Immagine
In Italia si continua a parlare del Reddito di cittadinanza , ma il vero dramma sono i ristori voluti dal governo Conte e confermati dal governo Draghi. Uno spreco di soldi che non è servito a nulla. Nel 2020, sono stati stanziati ben 24 miliardi di euro di ristori a favore di lavoratori autonomi e di piccole imprese italiane . Tutti avevano diritto a questa forma di assistenzialismo e non bisognava presentare il Reddito ISEE .

Gardaland senza lavoratori stagionali

Immagine
Alla lista dei piagnistei si aggiunge anche Gardaland , che si ritrova senza lavoratori stagionali . Il parco divertimenti italiano è situato in località Ronchi. La mancanza di lavoratori stagionali costringe Gardaland alla chiusura anticipata di alcune attrazioni alle 19 anziché alle 23. Quattro ore in meno che hanno scatenato il solito trambusto sui media. Lo stop anticipato scatterà da domani , domenica 19 giugno 2022.

Gazprom taglia fornitura gas all’Italia

Immagine
La guerra in Ucraina continua ad avere effetti collaterali sull’ Europa e in particolare sull’ Italia . Per il terzo giorno consecutivo Gazprom taglia la fornitura del gas verso il nostro Paese. A fronte di una richiesta giornaliera da Eni per circa 63 milioni di metri cubi, il colosso russo ha comunicato che ne fornirà solo il 50% (con quantità effettive consegnate pressoché invariate rispetto a ieri).

Visita al Belvedere della Certosa di San Martino

Immagine
I turisti che vengono a Napoli devono fare una visita al Belvedere della Certosa di San Martino . Per la verità anche i residenti dovrebbero visitare questo paradiso almeno una volta nella propria vita. Il Belvedere è un’ampia terrazza che affaccia su Napoli e sul golfo. E’ situata sulla collina del Vomero accanto a Castel Sant’Elmo , una delle roccaforti più antiche d’Europa, e alla Certosa San Martino , splendido complesso monastico costruito nel 1325 per volere di Carlo d’Angiò, duca di Calabria.

Vietato stendere panni a Napoli

Immagine
Vietato stendere i panni a Napoli . Anzi no. Il Comune guidato da Gaetano Manfredi ha fatto l’ennesima gaffe. Dal primo luglio 2022 dovrebbero scattare a Napoli norme più severe sulla sicurezza urbana . Ci sono anche disposizioni che attengono all’ igiene e al decoro . Nella bozza del 14 giugno 2022 c’era il divieto di stendere i panni sui balconi .

Lo sciopero dei buoni pasto

Immagine
Il 15 giugno 2022 non verranno accettati i buoni pasto nei bar , ristoranti , alimentari , supermercati e ipermercati . E’ il primo sciopero nazionale contro i buoni pasto promosso da Fipe-Confcommercio, Federazione italiana dei Pubblici esercizi e dalle principali sigle della grande distribuzione e del commercio . Le associazioni dei consumatori Adoc, Adiconsum, Assoutenti e Federconsumatori rispondono con un “ Niente spesa ”, ovvero invitano la gente a non fare acquisti il 15 giugno 2022.

Referendum giustizia non raggiunge quorum

Immagine
Chiuse le urne alle ore 23 di ieri(12 giugno) per i cinque referendum sulla giustizia . Il quorum necessario(50%+1) degli aventi diritto al voto non è stato raggiunto . L’ affluenza finale si è fermata al 20,9% , con i seguenti dettagli: quesito 1 20,95%; quesito 2 20,93%, quesito 3 20,93%, quesito 4 20,92% e quesito 5 20,92%. I cinque referendum sulla giustizia sono risultati i meno votati della storia della Repubblica italiana .

La tentazione di essere felici

Immagine
“ La tentazione di essere felici ” è un libro di Lorenzo Marone e pubblicato da Longanesi . Lo scrittore è nato a Napoli il 12 dicembre 1974. Laureato in Giurisprudenza , esercita l’avvocatura per quasi dieci anni, mantenendo parallelamente un’intima attività di scrittore . Un giorno smette di fare l’avvocato, si trova un lavoro come impiegato in un’azienda privata e comincia a spedire i suoi racconti . “ La tentazione di essere felici ” è il primo libro di Lorenzo Marone ed è stato pubblicato nel 2015.

Autisti ANM scrutatori ai referendum

Immagine
A Napoli il trasporto pubblico è a rischio ogni volta che ci sono le elezioni . Sono 120 i dipendenti dell’Azienda Napoletana Mobilità( ANM ) in congedo elettorale per i referendum abrogativi del 12 giugno 2022. Tra loro anche 70 autisti nominati scrutatori , assenze che faranno calare il servizio (già scadente) per almeno tre giorni. Un diritto previsto dalla normativa .

Salari Italia sotto media Eurozona

Immagine
I salari in Italia sono sotto la media dell’Eurozona e il divario con altri grandi Paesi in aumento. Emerge dal rapporto della Fondazione Di Vittorio (Cgil). Il salario lordo medio è sotto al livello pre-pandemia, pur recuperando dai 27,9 mila euro del 2020 ai 29,4 mila euro del 2021 (-0,6% nonostante il balzo del PIL ). Nel 2021, nell’ Eurozona il salario medio si è attestato a 37,4 mila euro lordi annui .

BCE annuncia aumento tassi per luglio

Immagine
La BCE ha lasciato i tassi di interesse invariati mentre ha rivisto al ribasso le previsioni di crescita dell’eurozona . Il tasso principale resta a zero, il tasso sui depositi a -0,50% e il tasso sui prestiti marginali a 0,25%. Le buone notizie terminano qui. Nel mese di luglio è previsto un aumento di 25 punti base dei tassi . E’ probabile che un ulteriore crescita dei tassi di 25 punti arrivi a settembre .

Famiglie perquisite negli stabilimenti balneari di Bacoli

Immagine
All’ingresso di alcuni stabilimenti balneari di Bacoli c’è la Gestapo . Incredibile quello che ha denunciato il sindaco Josi Gerardo Della Ragione in un post su Facebook. Famiglie perquisite all’ingresso degli stabilimenti balneari di Bacoli per evitare che portino in spiaggia acqua e panini. Il mare di Bacoli , comune a circa 30 km da Napoli e situato nel golfo di Pozzuoli , è tra i più ricercati durante la stagione turistica .

WWF: 51% coste italiane trasformate

Immagine
In occasione della Giornata mondiale degli Oceani , che si celebra oggi(8 giugno), il WWF presenta il “ Dossier coste, il profilo fragile dell’Italia ”. Nel nostro Paese ci sono circa 7.500 km di coste . Negli ultimi 50 anni sono la porzione di territorio che ha subito le maggiori trasformazioni .

Faraone: Reddito di cittadinanza solo a chi non può lavorare

Immagine
Si continua a parlare del Reddito di cittadinanza . Nella puntata di “ Agorà Estate ” del 7 giugno 2022 è stato ospite Davide Faraone . L’esponente di Italia Vita vuole che il Reddito di cittadinanza venga dato solo a chi non può lavorare . Una cosa che non significa nulla e che dimostra il vuoto cosmico dei renziani .

Nessuno vuole più lavorare nei ristoranti

Immagine
L’ Italia è diventato un Paese di ristoranti . Da alcuni mesi gli imprenditori fanno piagnistei su media per le problematiche di reperimento del personale . Il ritornello è sempre lo stesso: colpa del Reddito di cittadinanza . La verità è un’altra: nessuno vuole più lavorare nei ristoranti . Il problema è serio e non è causato dalla misura introdotta dal governo Conte nel 2019.

Cgia: 7 giugno scatta Tax Freedom Day

Immagine
Buone notizie per chi paga le tasse : il 6 giugno 2022 sarà l’ultimo dell’anno che si “lavora” per il fisco . Dal 7 giugno 2022 scatterà la cosiddetta liberazione fiscale , meglio conosciuta come “ Tax Freedom Day ”. Il calcolo è dell’Ufficio studi della Cgia di Mestre . Un appuntamento tanto atteso dagli italiani , che quest’anno giunge un giorno prima rispetto al 2021.

Sbarchi migranti in aumento del +30,97%

Immagine
Ritorna ad aumentare l’esodo di profughi dall’ Africa verso l’ Italia . Dal primo gennaio 2022 al 1 giugno 2022 sono stati 19.552 i migranti giunti sulle coste italiane , +30,97% rispetto al 2021 . Nello stesso periodo dello scorso anno, infatti, sbarcarono soltanto 14.929persone. I dati sono forniti dal Ministero dell’Interno . 19.552 migranti in 151 giorni, non proprio una bella notizia per il governo Draghi . Gli unici contenti sono i “prenditori”, che possono avere manodopera a basso costo in nero .

Stipendi bassi in Italia

Immagine
In Italia si continua a parlare del Reddito di cittadinanza , ma il vero problema sono gli stipendi bassi . I dati Eurostat (aggiornati al 2020) rivelano che in Italia lo stipendio medio per la fascia tra i 18 e i 24 anni è di 15.858 euro , vicino alla media europea di 16.825 euro. Il confronto diventa impietoso con gli altri Paesi con un costo di vita simile al nostro Paese.

Istat: Disoccupazione aprile all’8,4%

Immagine
Oggi(1 giugno), l’Istat ha pubblicato i dati sul lavoro in Italia . Nel mese di aprile 2022 il tasso di disoccupazione è all’8,4% , in calo dello 0,1% rispetto al mese precedente e di 1,8 punti percentuali nei dodici mesi. Il numero dei disoccupati, pari a 2.094 mila , cala del 0,8% rispetto ad marzo 2022(-17 mila) e del 17% su base annua(-428 mila). La diminuzione del numero di persone in cerca di lavoro si osserva tra gli uomini , gli under35 e gli ultracinquantenni .